Pq eyewear si affida a vanGoGh dopo una consultazione

26 maggio 2016

Ron Arad

Pq eyewear, il brand di occhiali ‘antiordinary’ disegnati dall’archistar Ron Arad, ha affidato a vanGoGh la definizione della strategia di branding e di comunicazione multicanale. L’incarico è stato assegnato a seguito di una consultazione tra agenzie internazionali.

“C’è grandissimo fermento in agenzia per questo importante progetto e consideriamo un onore – sottolinea Max Galli, ceo di vanGoGh – essere stati scelti da pq e da Ron Arad una star dell’architettura e del design,  per comunicare worldwide un’eccellenza nel mondo dell’occhiale come il brand pq. Un brand coraggioso che fa della curiosità, della sperimentazione tecnologica ed estetica e della gioia, le basi su cui costruire non semplici occhiali ma oggetti quotidiani che creano un rapporto esperienziale diretto con il proprio interlocutore. Innovazione e sperimentazione tecnologica guideranno la nostra strategia che abbraccerà tutti i media”.

“Abbiamo scelto vanGoGh per essere nostro partner nello sviluppo di una nuova stretegia di branding per Pq – afferma Assaf Raviv, ceo di Pq – perché hanno capito completamente il nostro approccio fuori dall’ordinario”.