The Dilemma di Publicis Italia per Heineken vince il 29° GrandPrix Advertising Strategies

25 maggio 2016

I vincitori del GrandPrix con Cristina Chiabotto, Rino Moffa e Piero Chiambretti

È andata in scena ieri sera al Barclays Teatro Nazionale di Milano la 29esima edizione dell’International GrandPrix Advertising Strategies, l’evento targato TVN Media Group e dedicato alle migliori strategie di marca. Ad aggiudicarsi lo scranno più alto del Premio la campagna The Dilemma per Heineken realizzata dall’agenzia Publicis Italia con la cdp Bedeschi Film.

A incoronare il vincitore 2016 è stato, come da tradizione, il pubblico in sala, riunitosi per la cerimonia condotta da Piero Chiambretti, accompagnato sul palco da Cristina Chiabotto. Al secondo posto si è classificato lo spot Back on the slopes with quattro per Audi firmato da Verba con la cdp Karen Film, mentre sul terzo gradino del podio è arrivato Bathroom per Leroy Merlin Italia con creatività di Publicis Italia e prodotto da Think|Cattleya.

Anche quest’anno, hanno affiancato il GrandPrix partner autorevoli, che per il loro know how hanno contribuito a valorizzare la serata con nuove conoscenze e stimoli. E’ il caso di IAB Italia, che, impegnata nel divulgare le best practice nei vari ambiti del digital advertising, ha inserito all’interno del contesto del GrandPrix lo Iab Mixx: a vincere la quinta edizione di Iab Mixx 2016 è stata la campagna #SponsoredByGatorade di Dlv Bbdo Milan per Gatorade Pepsico (vedi notizia).

Dalla partnership con Mediamond è nato il Mediamond Radio Award (vedi notizia): il premio speciale, assegnato al progetto che ha saputo integrare e valorizzare al meglio il mezzo radiofonico nella strategia di comunicazione dei brand, è andato alla campagna Kinder Bueno Ferrero con Luca e Paolo. Hanno confermato la loro presenza accanto all’International GrandPrix Advertising Strategies realtà come Print Power (vedi notizia), per una valorizzazione della comunicazione su carta, che ha premiato il progetto Poretti Story Box di Geometry Global per Carlsberg.

Cristina Chiabotto, Giorgio Restelli, Olivier François e Piero Chiambretti

Cristina Chiabotto, Giorgio Restelli, Olivier François e Piero Chiambretti

Pubblicità Progresso nuovamente ha rinnovato il suo impegno nel sociale dal palco del GrandPrix premiando l’isola di Lampedusa, simbolo di accoglienza e umanità.

C4C, iniziativa di World Bank, anche quest’anno insieme a TVN Media Group ha ribadito la lotta contro il cambiamento climatico come mezzo per combattere, fra l’altro, anche la povertà. Ad aggiudicarsi il New York Festivals Special Award The Dilemma di Publicis Italia per Heineken.

Il GrandPrix è stato anche l’occasione di lancio di #Aiutaunartista, il progetto di Stage Entertainment Events in media partnership con TVN Media Group (vedi notizia). La serata di Gala ha visto sfilare sul red carpet il gotha della comunicazione e personaggi dello spettacolo, della cultura, delle istituzioni e dello sport.

A Olivier François è stato assegnato il Premio Uomo dell’Anno per la comunicazione globale. Stefano Accorsi è salito sul palco per ricevere il Premio Protagonista della Comunicazione. Ha ritirato il Premio Comunicazione e Gusto lo chef Davide Oldani, mentre il riconoscimento Comunicazione e Musica è andato alla cantante Rita Pavone. L’icona dell’italian style contemporaneo Lapo Elkann ha ricevuto il Premio Comunicazione e Immagine. A raccogliere quest’anno il riconoscimento Comunicazione e Sport il pilastro della Nazionale Italiana di basket Danilo Gallinari. Nuovi sponsor, tra cui American Express, Fox e Mil, hanno affiancato il Premio di TVN Media Group. A chiudere la serata l’aftershow offerto da Campari.