IAB presenta la ‘Guida al Performance Marketing’ e annuncia il Seminar dedicato

24 maggio 2016

Paolo Mardegan

IAB Italia presenta la ‘Guida al Performance Marketing’, ideata nel corso degli ultimi mesi dal Tavolo di Lavoro sul Performance. Nella sua versione cartacea la Guida sarà distribuita e presentata al Seminar, terzo appuntamento dell’anno, che si terrà nella nuova sede dell’associazione in via Calabiana 6, il prossimo 7 luglio e che sarà moderato da Marco Montemagno.

Il manuale dedicato al Performance Marketing parte dalle diverse definizioni, per fare chiarezza su uno dei trend più interessanti del panorama dell’advertising online. La seconda parte è dedicata ai canali di distribuzione usati, ai temi dell’Affiliation Marketing, SEM, Display adv, Direct Mailing, Voucher e Cashback, Programmatic, e ai differenti approcci quali la Lead Generation, il Cost per Acquisition, il Cost per Sale e il Cost per Download/Install. Il documento si interroga anche su come il Performance Marketing possa essere utilizzato per la gestione del funnel in logica end to end, e non solo media, grazie all’efficienza di un risultato quantitativo e tangibile.

Chiudono la Guida il Codice di Condotta, le regole che garantiscono un processo in grado di fornire al mercato consigli per una prassi ancora più trasparente, oltre a un Glossario che presenta i principali termini tecnici. La Guida è già disponibile online in formato digitale, e verrà distribuita al Seminar di luglio in versione cartacea, arricchita con numerose case history per approfondire e creare ulteriori occasioni e opportunità di confronto.

“La Guida è solo l’inizio di un percorso che l’associazione ha intrapreso. L’obiettivo del Tavolo di Lavoro e del White Paper è rappresentare un punto di riferimento per chi opera nell’ambito del performance marketing – ha dichiarato Paolo Mardegan, consigliere di IAB Italia e ceo di Performedia -. Il testo è volutamente privo di termini troppo tecnici, in modo che sia accessibile a tutti, protagonisti e non dell’advertising online, per promuovere la conoscenza e l’utilizzo di questo efficace strumento”.

Tutti i soci che partecipano al Tavolo di Lavoro hanno contribuito attivamente alle diverse sezioni della Guida: oltre a Mardegan, Sheyla Biasini, country manager Italia zanox; GianMario Boncoddo, vp Advertising Operations Beintoo;  Salvatore Cariello, ceo e founder Sembox; Debora Casalaspro, country manager NetBooster Agency; Stefano Guidi, country manager Kwanko Italy; Stefano Masiero, ceo E-Business Consulting; Edoardo Negri, head Of Sales Media Softec & Partner FullSix; Marco Fabio Parisi, responsabile Digital Marketing mercato Business TIM – Telecom Italia; Francesca Pinzone, country manager Public-Ideas Italia; Roberto Siano, ceo e founder Clickpoint.com.