Eurobest all’italiana, annunciati i giurati ‘tricolore’ dell’edizione 2016

20 maggio 2016

Ci sarà un’importante rappresentanza della creatività italiana nelle giurie di Eurobest 2016, il Festival della Creatività Europea organizzato da Lions Festivals che si svolgerà per la prima volta in Italia dal 30 novembre al 2 dicembre 2016 a Roma. Quest’anno tre categorie avranno un presidente di giuria italiano e altri 10 creativi italiani saranno tra i giurati di altrettante categorie. Una scelta che vuole sottolineare il legame del Festival con l’industry locale e valorizzarne il ruolo nello scenario della creatività moderna anche a livello internazionale.

Come annunciato da Louise Benson, Festival Director eurobest, nel corso della serata di premiazione dei Young Lions Awards di ieri, faranno parte delle giurie eurobest 2016: Karim Bartoletti (Parner and Executive Producer di Indiana Production Company) – Presidente di giuria della categoria Film Craft, Bruno Bertelli (Executive Creative Director di Publicis) – Presidente di giuria della categoria Film and Print & P&P Craft e  Caterina Tonini, (Councillor and Board Member di Havas PR) – Presidente di giuria della categoria PR.

Fra i giurati, invece, troveremo: Davide Boscacci (Group Creative Director di Leo Burnett) nella categoria Interactive, Mobile and Digital Craft, Fabio De Vecchi (Executive Creative Director di Sudler & Hennessey) nella categoria Healthcare, Ludovica Federighi (Head of Branded Content di Magnolia) nella categoria Entertainment, Vicky Gitto (Chairman & Chief Creative Officer di Y&R) nella categoria Outdoor & Radio, Carla Leveratto (Group Creative Director di Gruppo Roncaglia) nella categoria Direct, Alicia Matilda Lubrani (Head of Marketing Communications di Samsung) nella categoria Innovation & Creative Data, Paola Manfroni (Partner & Creative Director di MARIMO) nella categoria Design, Graziana Pasqualotto (Managing Director di OMD) nella categoria Media e Alessandro Sabini (Chief Creative Officer di McCann Worldgroup) nella categoria Promo & Activation.

Il giurato nella categoria Creative Effectiveness verrà nominato a breve. Nell’occasione sono state anche anticipate alcune delle novità di eurobest 2016, fra queste le nuove categorie: Digital Craft, che premierà l’abilità tecnica e la maestria creativa nel settore digitale; Entertainment, che sostituirà la categoria del Branded Content & Entertainment; Music, una nuova sezione della categoria Entertainment; Creative Data, che premia l’applicazione o interpretazione dei dati come parte integrante dell’idea creativa e della sua esecuzione.