Consorcio sceglie Zenith con una gara per la gestione del media in Italia

19 maggio 2016

Dopo l’assegnazione della gara creativa a Ogilvy & Mather Advertising (vedi notizia), Tonno Consorcio ha affidato a Zenith, parte di Publicis Media, la gestione della pianificazione media della nuova campagna pubblicitaria. A seguito di una gara, Consorcio ha assegnato il budget per l’Italia all’agenzia che ha saputo meglio interpretare la volontà di comunicare l’esclusività del prodotto e il suo posizionamento di leader sul mercato nel settore delle conserve ittiche di alta qualità. Il brand spagnolo sarà presto in scena con una comunicazione integrata su diversi mezzi di comunicazione, la cui strategia di pianificazione è in linea con l’eccellenza di un prodotto premium.

“Siamo orgogliosi di poter lavorare al fianco di brand di qualità come Consorcio – commenta Luca Cavalli, amministratore delegato di Zenith -. Ci concentreremo su una strategia integrata che porti il marchio a vincere la sfida di una categoria difficilissima, la cui comunicazione ormai spazia dai canali tradizionali ai social, fino alle promozioni e alle strategie basate sui contenuti”.

A due anni dall’avvio della distribuzione in esclusiva del brand sul mercato italiano da parte di Nostromo, il cui accordo è stato rinnovato fino al 2020, Consorcio punta sulla comunicazione per valorizzare l’eccellenza dei suoi prodotti. Con un fatturato 2015 di 70 milioni di euro, di cui il 50% proveniente dall’export, il Gruppo Consorcio è leader sul mercato spagnolo nel settore delle conserve ittiche di alta qualità, in particolare tonno (14,5% di quota mercato) e acciughe (9,1%). In Italia, Consorcio fattura 17,5 milioni di euro e nel segmento tonno premium detiene il 13,8% di quota di mercato.