Cordusio Sim, in gara la comunicazione per il servizio di Wealth Management

16 maggio 2016

di Andrea Crocioni

UniCredit scommette su un brand d’assalto per ‘conquistare’ i portafogli alto di gamma. Secondo quanto risulta a Today Pubblicità Italia il Gruppo bancario starebbe preparando i piani per la comunicazione di Cordusio Sim, la società che sta assumendo la funzione di hub dedicato ai servizi di consulenza e gestione degli investimenti. L’obiettivo da parte di UniCredit è quello di rafforzare il private banking e far crescere il nuovo segmento di Wealth Management, riservato a clienti privati con un patrimonio superiore ai 5 milioni di euro.

Secondo quanto risulta a Today Pubblicità Italia, in vista del lancio del servizio il Gruppo avrebbe avviato una gara che avrebbe coinvolto in una prima fase almeno sei agenzie, successivamente dimezzate con il raggiungimento di una shortlist a tre. La consulenza richiesta alle strutture pubblicitarie, visto il target estremamente ristretto e di altissimo profilo, sarebbe focalizzata sul posizionamento di Cordusio, sull’announcement e su una serie di attività di engagement.