Daikin sceglie Bitmama per tutta la creatività

13 maggio 2016

Il 65% dell’investimento è dedicato alla tv, il 35% al web

di Fiorella Cipolletta

Dopo anni di partnership sulla comunicazione digitale, Daikin ha scelto Bitmama come unica agenzia per tutta la nuova campagna adv. Il brand, multinazionale giapponese leader mondiale nei sistemi di climatizzazione e riscaldamento, dal 16 maggio ritorna in comunicazione con la nuova gamma residenziale Daikin Bluevolution. La campagna, firmata da Bitmama (agenzia specializzata in comunicazione digitale creativa multicanale, partecipata al 49% da Armando Testa e al 51% da Reply), sotto la direzione creativa di Fabio Padoan, che ha raccolto il testimone da Maurizio Sala ora partner di Reply, e pianificata da Media Italia, segna una nuova e importante milestone per l’azienda, grazie a un concept del tutto nuovo e disruptive: ‘Non lasciarti condizionare, se non è Daikin’.

Protagonisti della campagna sono 6 ‘condizionatori’ della nostra vita, le persone che quotidianamente, magari a fin di bene, cercano di influenzare le nostre scelte. I ‘condizionatori’ sono sempre intorno a noi: la mamma, il capo, la moglie o il marito, l’amico di una vita. Daikin da sempre caratterizzata da una comunicazione fortemente ironica, torna con umorismo e invita a una propria indipendenza di pensiero e di scelte, dall’altra strizza l’occhio al consumatore invitandolo a farsi ‘condizionare’ solo dal dalla nuova gamma Daikin Bluevolution.

“La nostra posizione di leadership sul mercato ci ha convinti a osare, con un tone of voice ironico ma deciso, che invita il consumatore a non farsi ‘condizionare’ dalle proposte della concorrenza e a scegliere Daikin – commenta Marco Dall’Ombra, Direttore Marketing Daikin Italy -. Quest’anno torna anche lo storico payoff Il Clima per la Vita, che conferma il nostro impegno nel garantire il comfort in ogni ambiente, per tutto l’anno, con una costante attenzione verso l’ambiente e l’utilizzo razionale delle risorse del pianeta”. La nuova campagna Daikin partirà da una pianificazione digitale per poi sbarcare in tv.

“Quest’anno il 65% dell’investimento è riservato alla tv – continua Dall’Ombra -. Da giugno a luglio ci focalizzeremo sugli Europei di Calcio sulle reti Sky e Rai”.

La nuova comunicazione sarà quindi presente sul mezzo tv con video da 15” e 10” e una la programmazione di oltre 1.700 spot, con 262 milioni di contatti stimati e una copertura del target adulti del 60%. La pianificazione digital invece avrà inizio il 16 maggio e coinvolgerà le piattaforme video e i maggiori siti utilizzando il programmatic advertising. Focus sugli Europei, in sinergia con la tv, per raggiungere anche i light tv viewer. In particolare sulla pagina Facebook di Daikin, gestita da Hub9 Torino, che conta 53 mila fan e che fagocita il 10% dell’investimento riservato al digital (quest’anno il 35%), la campagna è focalizzata su post, video sponsorizzati e meme.

La campagna multicanale con protagonisti la mamma e il capo, vivrà nelle vetrofanie e rollup e nelle campagne locali dei rivenditori (stampa, radio e affissioni); oltre che negli spot tv e video online. Sul web e sui social prendono vita anche gli altri personaggi: la moglie, la fidanzata, il piacione e l’amico fanatico degli sport.

“La campagna è stata realizzata con l’obiettivo di generare solo contenuti nativi: da quelli più istituzionali per la campagna stampa a quelli digitali per i banner e digital print fino allo shooting ad hoc per la realizzazione dei Meme. Anche sul fronte produttivo, i soggetti video sono stati scritti e girati già nei diversi tagli per la tv, per YouTube e per Facebook. In soli due giorni il regista e il fotografo hanno lavorato nella stessa location producendo scatti e video per un anno intero di comunicazione”.