Acquario di Genova e CWAY Incoming Liguria online con Websolute

12 maggio 2016

All’agenzia l’incarico dopo una gara indetta da Costa Edutainment. Budget da 1 milione di euro

Costa Edutainment ha scelto Websolute per la realizzazione del nuovo parco siti internet del polo genovese e del tour operator Incoming Liguria CWAY. La gara che si è svolta in due fasi, la prima iniziata a dicembre 2015, la seconda fase a febbraio 2016, ha visto sfidarsi 8 agenzie:  Condiviso (Diciannove), Dcg, Doc, Kulta, Quokka, Sdm, Websolute, Wedoo.

Le attività  affidate a Websolute, che verranno sviluppate entro luglio 2016, coinvolgono i portali più rappresentativi di Costa Edutainment: Acquario di Genova, che a partire da Pasqua presenta un percorso rinnovato con installazioni multimediali di ultimissima generazione che consentono ai turisti un maggiore coinvolgimento e una più immediata fruibilità dell’esperienza di visita oltre a un ricco palinsesto di incontri quotidiani a tu per tu con gli esperti; Galata Museo del Mare, il più grande museo marittimo del Mediterraneo dove ‘salire a bordo’ di imbarcazioni storiche per rivivere la storia del rapporto tra l’uomo e il mare in chiave edutainment; CWAY Incoming Liguria, tour operator della società che offre un ampio ventaglio di possibilità per costruire una vacanza o un city-break ‘su misura’ scegliendo le ‘esperienze’ da vivere in coppia, con gli amici o in famiglia, adatte a chiunque ami viaggiare fra arte, cultura e natura. Per questo progetto, che rappresenta il primo grande intervento del piano industriale definito insieme ai nuovi soci del gruppo Costa Edutainment, VEI Capital, l’investimento totale è di circa 1 milione di euro.

“A primavera abbiamo iniziato un processo di rinnovamento completo che durerà 2 anni: Acquario Regenaration! L’Acquario ‘cambia pelle’, si rilancia e si rigenera con diversi obiettivi – ha commentato Anna Zanuttini direttore comunicazione e marketing Costa Edutainment -: non solo rispondere alle aspettative di clienti sempre più esigenti ma anche tornare a stupirli e meravigliarli e nel contempo sancire nuovamente il posizionamento come l’acquario più grande, più completo, spettacolare e affascinante d’Europa. Anche il sito web, al pari dei siti delle altre strutture del gruppo, è oggetto di rinnovo, in linea con l’approccio di storytelling e engagement legato all’esperienza di visita”.

Websolute, l’agenzia vincitrice della gara, realizzerà la nuova digital identity e le piattaforme di e-commerce per booking, acquisto di ticket e pacchetti turistici, integrate con diversi applicativi, mantenendo l’identità di ogni servizio e facilitando le procedure lato business e lato client. Il progetto prevede la collaborazione con Datagest, azienda specializzata in gestionali per il settore turistico. Il rifacimento dei siti internet si inserisce in un più ampio programma di rinnovamento che l’Acquario di Genova ha inaugurato a Pasqua 2016 e che si fonda su due asset portanti: lo storytelling e l’engagement che caratterizzeranno la nuova experience del visitatore.

“Storytelling e tecnologia devono lavorare in perfetta sinergia in particolare in settori in cui la vendita di prodotti turistici e ricreativi richiede una forte specializzazione dei flussi informativi e una perfetta integrazione con il sistema gestionale dedicato. In un simile contesto il focus sul cliente e sull’esperienza che immaginiamo di fargli vivere devono rimanere sempre centrali – ha sottolineato Claudio Tonti, responsabile digital strategy di Websolute -. Abbiamo ideato una soluzione che coniuga tecnologia digitale, comunicazione e marketing. L’essenza del progetto sta in un’architettura solida, fortemente integrata, capace di ottimizzare i flussi di prenotazione e vendita dei servizi e in una user interface in grado di immergere il visitatore in un’emozionante percorso di scoperta”.