Intarget al fianco di Poltrona Frau Group per le attività di digital marketing

12 maggio 2016

Intarget ha annunciato l’ingresso di Poltrona Frau Group, tra i leader internazionali nel settore dell’arredamento di alta gamma, nel proprio network di clienti. L’agenzia guidata da Nicola Tanzini supporterà il brand nella costruzione di una strategia di digital marketing volta ad aumentare la visibilità web dei singoli brand appartenenti al gruppo: Poltrona Frau, Cassina, Cappellini.

La web agency è stata scelta da Poltrona Frau Group come interlocutore ideale in grado di garantire un servizio completo a 360° e di rispondere alle esigenze del gruppo. Tre sono le leve principali della strategia impostata dall’agenzia: SEO, per migliorare il posizionamento organico dei siti multilingua e quindi la sua visibilità sul target di riferimento; Advertising, per creare campagne capaci di aumentare l’awareness online dei vari brand a supporto della strategia comunicativa globale; Data Intelligence, per misurare i dati di traffico e di comportamento degli utente sul sito, al fine di comprendere l’audience online e orientare le proprie scelte di business.

Una triangolazione possibile grazie al know-how strutturato negli anni da in target. Tra le attività previste, da sottolineare l’ottimizzazione web dei singoli showroom del gruppo grazie all’utilizzo di Google My Business, piattaforma della suite Google che offrirà a Poltrona Frau Group l’opportunità di monitorare i vari store dislocati su tutte le country e di intercettare l’audience di riferimento, presidiando in maniera efficace la Serp delle ricerche geolocalizzate.

“Crediamo fermamente nell’interpretazione dei dati e nei valori messi a disposizione dal digitale: per questo Poltrona Frau Group ci ha dato fiducia, consapevole che questo tipo di integrazione porti a una massimizzazione dell’efficacia ed efficienza di tutto il processo di comunicazione”, commenta Andrea Redaelli, country manager Italia di intarget.

Il progetto di digital marketing coordinato dall’agenzia rientra in un obiettivo a lungo termine di rilancio della brand visibility per mezzo di una capillare presenza in rete e di una comunicazione prevalentemente consumer sui vari mercati di riferimento, tra cui spiccano Usa e alcune nazioni europee.