VendorsWatch, al via il nuovo servizio di social intelligence di QuestFactory

11 maggio 2016

Antonio Romano

Da oggi è disponibile VendorsWatch, il servizio che rende ancora più strategica la pianificazione sui social media delle aziende. “VendorsWatch è il tool che mancava a coloro che si occupano di social media monitoring – afferma Antonio Romano, ceo di QuestFactory -. E’ infatti l’unico strumento, studiato con una logica multiclient, che permette all’azienda di avere sott’occhio tutti i principali indicatori relativi all’attività sui propri canali social ufficiali e su quelli della concorrenza. Il tutto abbinando alla consueta analisi quantitativa delle attività, un’analisi qualitativa, frutto finora di indagini specifiche commissionate ad hoc e quasi mai estese all’intero settore”.

Attraverso tecnologie di Web Listening proprietarie, il servizio raccoglie a cadenza mensile tutti i contenuti generati sui social dalle aziende  appartenenti al settore in esame: post sulle pagine Facebook (delle aziende e dei loro brand), tweet dagli account ufficiali, video sui canali aziendali YouTube. Il tool produce in tempo reale un report che permette di confrontare le performance in termini di volume di messaggi e numero di utenti raggiunti con l’impatto che questi stessi messaggi hanno avuto, le keyword utilizzate e quelle che hanno  ottenuto maggior successo, solo per citare alcuni parametri d’analisi.

Per quanto riguarda nello specifico l’analisi del linguaggio, VendorsWatch processa tutti i contenuti prodotti nel periodo in esame, cioè il testo dei post di Facebook e dei commenti, il testo dei tweet, il titolo e la descrizione dei video di YouTube, effettuando un procedimento di filtraggio eliminando parole non significative per ottimizzare l’analisi quantitativa. Questo approccio permette un grande miglioramento rispetto alla generazione automatica di un ‘word cloud’ in quanto è già stato eliminato il rumore di fondo e le keyword evidenziate forniscono una reale indicazione degli argomenti su cui si è focalizzata la comunicazione delle aziende.

Per le keyword più utilizzate viene inoltre dato sia il numero totale di post in cui la menzione è presente che il dettaglio relativo alle singole aziende che ne hanno fatto uso nelle loro comunicazioni. Ciascuna keyword è infine associata ad un punteggio che misura l’impatto dei post che contengono la parola. Uno strumento innovativo e completo, in grado di fare la differenza nella pianificazione della strategia social delle aziende, configurabile dall’utente e reso disponibile in tempo reale. Per ulteriori informazioni: www.vendorswatch.com.