Sony e Koch Media puntano su Shazam per il lancio di Zeta

9 maggio 2016

Zeta – una storia Hip hop, il film di Cosimo Alemà con protagonisti il giovane rapper Izi e l’attore Jacopo Olmo Antinori, è nelle sale dallo scorso weekend. Si rivolge a un pubblico di millenials, i particolare agli amanti del rap compresi tra i 12 e i 25 anni. La campagna su Shazam, online fino al 15 maggio, comprende un piano tabellare di sponsorizzazione delle pagine di risultato di tutti i brani musicali di genere HipHop.

Nel caso di Zeta è stata inoltre creata, per la prima volta in Italia, una speciale playlist di 12 brani che comprende, tra gli altri, Fedez, J-Ax e Salmo. Infine, Sony e Koch Media hanno utilizzato anche la soluzione Facebook retargeting: quando gli utenti ‘shazammano’ una canzone degli artisti che fanno parte della colonna sonora di Zeta, i loro device ID vengono salvati in un cookie pool temporaneo che permette a Shazam di mostrare loro un un video con il trailer del film quando questi stessi utenti accedono a Facebook. Anche con questa operazione, Mediamond, concessionaria di Shazam, continua l’impegno a offrire ai propri inserzionisti format pubblicitari nuovi, dinamici ed efficaci.

Frida Romano, Theatrical Marketing Manager Koch Media Italia, ha commentato: “Siamo molto soddisfatti della collaborazione con Shazam nella campagna di lancio del film Zeta. Possiamo dire che Koch Media, insieme a Sony Music e a Shazam, si é fatta pioniera di una nuova forma di comunicazione e di una nuova modalità di coinvolgimento del pubblico di riferimento. Zeta rappresenta sicuramente un film generazionale, rivolto ad un pubblico giovane, pronto a recepire ed apprezzare tutte le novità che la tecnologia mette a disposizione. Ecco perché abbiamo sposato fin da subito l’idea innovativa di attivare la custom chart di Shazam, per la prima volta, proprio con questo nostro film”.

Filippo Vizzotto, Commercial Country Manager Italia di Shazam, ha dichiarato: “Abbiamo un adv  interamente targetizzata sull’universo hip hop italiano, con una pianificazione che valorizza la tecnologia a nostra disposizione (retargeting) e mette in risalto la capacita di costruire soluzioni tailor made (custom chart)”. Shazam rappresenta un canale efficace anche per quei pubblici normalmente difficili da raggiungere, come è quello dei millenials: non solo l’app ha un’altissima penetrazione presso questo pubblico (41%), ma, come in questo caso, offre agli inserzionisti che la utilizzano la possibilità di una comunicazione altamente profilata e coerente.