Subito, nuove funzionalità e user experience per le app

9 maggio 2016

Subito potenzia la user experience della sua applicazione mobile sulle principali piattaforme mobile iOS, Android e WindowsPhone. Grazie ad alcune nuove funzionalità e a ottimizzazioni delle prestazioni, gli utenti possono ricercare, inserire e rispondere agli annunci in modo semplice e veloce. L’interfaccia grafica è stata migliorata e aggiornata per essere ancora più intuitiva e per rispondere alle esigenze di utilizzo delle persone. “Nello scenario estremamente dinamico offerto oggi dalla molteplicità di dispositivi mobili in continua evoluzione di cui ognuno di noi dispone, per Subito diventa fondamentale poter offrire un servizio che sia immediato da utilizzare e accessibile da qualsiasi device”, dichiara Massimiliano Dotti, product director di Subito.

“Il nostro team di sviluppatori è per questo quotidianamente impegnato per potenziare l’esperienza mobile rendendola sempre più vicina agli utenti e alle loro esigenze”. Subito ha creduto per prima all’interno di Schibsted Media Group, multinazionale norvegese di cui fa parte, nelle potenzialità e la rapida espansione del mercato mobile sviluppando nel 2011 l’m-site e dal 2012 le app, che oggi raggiungono 6,6 milioni di download.

In questo modo l’azienda ha saputo anticipare i tempi ed essere pronta al sorpasso del traffico su mobile, che oggi conta il 65%  rispetto al 35% di quello desktop. La rinnovata categoria Motori è stata aggiornata anche sulle app: la fascia di chilometraggio e dell’anno di immatricolazione sono presenti in listing, mentre nella ricerca avanzata è possibile avere una preview del risultato numerico della ricerca. L’ultimo aggiornamento dell’app Subito per Android ha potenziato ulteriormente la ricerca, rendendola più veloce grazie ai filtri avanzati e all’inserimento della nuova funzione di ricerca per comune.

Gli annunci “In Vetrina”, opzione di visibilità offerta a tutti gli utenti di Subito, sono visualizzati attraverso un formato speciale e la lista degli annunci è stata compattata per essere più funzionale. La visualizzazione landscape è stata migliorata così come le prestazioni.

L’app iOS si arricchisce della funzione di ricerca per comune e, nella categoria Immobili, è possibile selezionare il quartiere nelle grandi città per una ricerca più funzionale e meno dispersiva. L’app WindowsPhone è stata recentemente aggiornata con l’inserimento della feature di ricerca per comune ed è a breve previsto il rilascio della versione per Windows10 così come gli aggiornamenti della categoria Motori.