Burger King lancia con The Big Now la nuova campagna #KingofUmarells

3 maggio 2016

Con l’obiettivo di comunicare e mantenere alta l’attenzione sugli oltre 300 cantieri che nei prossimi 5 anni verranno aperti in tutta la penisola, Burger King si è affidata all’agenzia creativa The Big Now per ideare e realizzare la nuova campagna dal titolo ‘King of Umarells’. Il progetto speciale ha visto la partecipazione di autentici appassionati ed esperti del settore: gli Umarells, termine mutuato dal dialetto bolognese, per descrivere quei pensionati urbani che amano trascorrere le loro giornate osservando e commentando i lavori in corso nei vari cantieri delle loro città.

Con la direzione creativa esecutiva di Stefano Morelli, il video realizzato insieme alla cdp TapelessFilm vede protagonisti un team di professionisti d’eccezione composto da cinque ‘umarells’: pensionati che amano guardare i cantieri in corso e dare consigli agli operai. Il video #KingofUmarells pubblicato venerdì 29 maggio sulla pagina Facebook di Burger King Italia (facebook.com/BurgerKingItalia) e che in poche ore ha generato oltre 2.500 condivisioni superando il milione di visualizzazioni e scatenando l’entusiasmo dei fan della Casa del Whopper ansiosi di ricevere aggiornamenti circa le nuove  aperture di ristoranti recentemente annunciate dall’azienda.

“Siamo partiti da un insight tipicamente italiano, che è sotto agli occhi di tutti, per raccontare una storia che potesse coinvolgere ed emozionare tutti, in modo diverso – commenta Stefano Morelli, direttore creativo di The Big Now -. Gli Umarells sono stati la chiave di un’operazione a più livelli, per comunicare in modo originale e distintivo le prossime aperture di Burger King. Una campagna che coglie l’originalità di un fenomeno locale che, sempre di più, sta conquistando l’interesse dell’opinione pubblica. Crediamo che oggi, più che mai, intercettare gli spunti in tempo reale e utilizzarli senza snaturarli, sia fondamentale nel mestiere della comunicazione e rilevante per ogni brand”.

L’operazione ha preso il via nel mese di marzo a Milano con una campagna di recruiting mirata a coinvolgere pensionati over 65 che ha visto la pubblicazione di annunci su stampa locale e riviste di parole crociate, su locandine affisse in balere, bocciofile, giardinetti, circoli di carte e bacheche delle chiese. Dopo alcune settimane sono stati selezionati cinque pensionati appassionati di cantieri (Franco, Ugo, Salvatore, Clemente e Adriano protagonisti del video) che per una giornata intera, con tanto di divisa e caschi da lavoro, hanno avuto la possibilità di supervisionare un cantiere già aperto per la costruzione di un nuovo ristorante Burger King.