Pubblicità Progresso, torna on air il 1° maggio con lo spot sulla parità di salario

29 aprile 2016

In occasione del 1° Maggio, Rai, Mediaset e Discovery Channel hanno raccolto l’invito di Pubblicità Progresso di riprogrammare per una settimana lo spot a favore della parità di salario tra uomo e donna.

Creato da Young & Rubicam con la direzione creativa di Vicky Gitto e prodotto da Bedeschi Film, lo spot mostra con la tecnica della telecamera nascosta resa celebre da Report, il diverso atteggiamento di un cacciatore di teste, al momento di parlare di retribuzione, di fronte alla stessa persona, in realtà una donna, poi truccata anche da uomo. Lo spot conclude dicendo: “Essere una donna è ancora un mestiere complicato. Diamogli il giusto valore”.

Lo spot rimanda al sito www.puntosudite.it che contiene molte indicazioni e aiuti per supportare le donne nella loro battaglia per la parità in tutti i campi. Sul sito si trova anche una raccolta delle più creative e interessanti campagne sociali del mondo sul tema della parità.