La campagna #milaneasy decolla con easyJet. Firma FCB Milan

20 aprile 2016

Noemi Frisoli

di Serena Poerio


In Italia sono 15 milioni i passeggeri che viaggiano durante l’anno con un volo easyJet, a livello internazionale la cifra sale a 60 milioni di persone, di queste il 25% si muove per lavoro.

“Abbiamo festeggiato da poco vent’anni di easyJet e questa primavera celebriamo i primi 10 anni di presenza su Milano – ha dichiarato a Today Pubblicità Italia Noemi Frisoli, marketing manager della compagnia aerea in Italia -. Ci piace pensare che abbiamo contribuito a cambiare il modo in cui l’Italia e Milano viaggia. Da qui nasce il concetto di #MilanEasy, dove Milano con le sue 60 destinazioni rappresenta la seconda base per easyJet dopo Londra. Chi vuole da qui può facilmente partire per un week end lungo, chi lavora all’estero può fare ritorno a casa nel  fine settimana. Anche le piccole e medie aziende italiane, grazie a voli più convenenti, hanno modo di allargare le loro relazioni fuori dai confini nazionali. Così anche i tanti giovani che vivono all’estero. Secondo una ricerca Episteme infatti il viaggio rappresenta una sfera importantissima per i Millennials. Ci sentiamo portatori di questo stile di vita che mette al centro il viaggio e le nuove relazioni”.

La campagna #MilanEasy – connubio tra milenesi e easy – è la prima a firma FCB Milan, agenzia che è stata recentemente scelta a seguito di una gara (vedi notizia). Il partner media è Omd.

Lanciata la scorsa settimana e presentata in occasione del FuoriSalone alla #Milaneasy Lounge di via Tortona (dove sono state oltre mille le presenze registrate), la comunicazione è declinata su affissione, stampa locale (Milano e città limitrofe) e digital.

“L’attenzione al passeggero fa parte di una strategia che abbiamo intrapreso da qualche anno e vogliamo rinforzarla – ha continuato Frisoli -. Gli eventi rappresentano momenti in cui possiamo incontrare i nostri clienti e prendere un contatto diretto”.

La compagnia è presente su 17 aeroporti italiani, sulle 3 basi di Milano, Venezia e Napoli è sempre presentecon attività sul territorio, tramite anche partnership. Sul fronte della comunicazione nazionale, la compagnia è on air con una campagna per il ventennale,  in cui “abbiamo messo al centro i nostri passeggeri che sono diventati protagonisti della campagna” (vedi notizia).

Negli spot si evidenziano le offerte anche in vista della stagione estiva: “Abbiamo aggiunto 11 destinazioni da Milano, 10 da Venezia, 7 da Napoli – ha affermato la manager – l’estate è un momento chiave per noi. Verso settembre ripartiremo con un nuovo approccio di comunicazione”.

In riferimento all’investimento in comunicazione di easyJet quest’anno, la manager ha dichiarato: “Cosi come la crescita degli investimenti di easyJet in Italia, cresce anche il budget destinato all’advertising”.

In occasione della #milaneasy Lounge è stato anche annunciato il programma di loyalty lanciato a livello europeo e che sarà attivo da luglio: “Oltre il 70% delle persone che vola con easyJet viaggia con la compagnia più volte l’anno – ha concluso Frisoli -. E’ un programma su invito che premia coloro che volano più spesso con easyjet e che offrirà ai passeggeri vantaggi che abbiamo evidenziato come prioritari nella loro esperienza di viaggio”.

10X5