De Rigo si affida a Young Digitals per la comunicazione digitale di Police

20 aprile 2016

Sarà Young Digitals a curare la comunicazione digitale internazionale di Police, brand italiano di proprietà del gruppo De Rigo, nato nel 1983 come marchio di occhiali ed oggi vero e proprio life style, con ad una gamma di accessori (orologi, profumi, gioielli e piccola pelletteria) dalla forte personalità.

Presente in oltre 80 paesi nel mondo con un focus in Europa, Middle East, Cina e Giappone, Police si è affidata all’agenzia di Guido Ghedin, Marco Pezzano e Michele Polico, che curerà l’immagine del brand su scala globale sviluppando strategie e contenuti in inglese, francese, arabo, cinese e giapponese. Oltre alla gestione dei canali Facebook, Instagram e Pinterest a livello globale, Weibo e Nice (Cina), Young Digitals svilupperà video, shooting e copy declinandoli – di volta in volta – secondo i canoni dei Paesi in cui verranno diffusi.

‘Cross the line’ – questo il fil rouge della campagna – permetterà al brand di comunicare con uno stile deciso e coraggioso la sua immagine, i suoi valori e i suoi prodotti in modo efficace e coerente con i target prescelti. Per la realizzazione di foto e video verranno allestiti set sia in esterna che in studio e saranno impegnati oltre 40 modelli internazionali. Protagonista della campagna sarà anche Neymar Jr, campione brasiliano di calcio e testimonial Police. Il progetto coinvolgerà uno team composto da 11 persone.

“Abbiamo scelto Young Digitals per la loro capacità di interpretare fin da subito il dna di Police, sapendo trasferire in modo originale e fresco i valori del brand, sia ai nostri fan consolidati, sia a potenziali nuovi clienti – ha affermato Stefano Bozzo, Marketing and Licensing director di Police -. I  primi risultati sono molto soddisfacenti: l’anima di Police emerge in modo inconfondibile e i nostri  clienti apprezzano lo stile con cui comunichiamo. Per questo abbiamo scelto di ampliare il progetto  di comunicazione anche in Francia, Giappone e Medio Oriente”.