Mondelez Italia sceglie FCB Milan e FCB Inferno per il rilancio di Oreo

15 aprile 2016

FCB Milan, l’agenzia guidata da Pietro Maestri, supporta Mondelez Italia nel risvegliare l’immaginazione degli italiani con Oreo, il biscotto che apre la mente e porta alla riscoperta della meraviglia di giocare nella vita di tutti i giorni, qualunque sia l’età. Per localizzare lo spot internazionale di FCB Inferno, sono stati scelti degli interpreti unici nel loro genere: Elio e Le Storie Tese.

La band, che ha fatto della voglia di giocare e dell’immaginazione uno stile inimitabile, ha dato vita a un jingle memorabile e divertente in perfetta armonia con Oreo, il biscotto catalizzatore di felicità.

“Sono molto felice del risultato creativo di questa campagna e del grande valore aggiunto dato dalla voce e dall’interpretazione di Elio e Le Storie Tese. La campagna pubblicitaria Oreo è un’iniezione di energia e positività, un break divertente e gustoso. Erano necessari degli interpreti dalla grande personalità, come il nostro biscotto unico e iconico”, spiega Erika Bruzzone, senior brand manager di Oreo.

‘Pieno d’immaginazione’ è il claim della campagna di comunicazione in onda dal 10 aprile sulle principali piattaforme web e tv con uno spot nei formati 20” e 30”.

Il team di lavoro composto dall’executive creative director Fabio Teodori, dal copywriter Michele Vicari, dall’executive vice president Giorgia Francescato, dallo strategic planner Paolo Costella, dall’account supervisor Nicoletta Ferrari, dall’account manager Emiliana Papeo ha collaborato con The Story Lab, la business unit di entertainment content di Dentsu Aegis Network e Hukapan, la società di Elio e Le Storie Tese.