Bell’Italia, per i 30 anni foliazione raddoppiata e raccolta adv di 110 pagine

14 aprile 2016

Emanuela Rosa-Clot

Bell’Italia fa la sua comparsa in edicola il 29 aprile del 1986. Il mensile di Cairo Editore diretto da Emanuela Rosa-Clot, da 30 anni ogni mese svela le meraviglie e il fascino segreto del Bel Paese.

“Da 30 anni – dichiara il direttore – Bell’Italia rinnova la promessa di continuare a seguire questa nuova idea di patria, la patria del gusto e delle arti, che ci ha restituito l’orgoglio di essere italiani. Patrioti della bellezza”.

In edicola a maggio, il numero celebrativo sarà caratterizzato da 12 servizi inediti dedicati a luoghi mai raccontati dal giornale e ancora da scoprire. Ogni servizio sarà accompagnato da immagini per valorizzare la bellezza di questi luoghi.

Il numero per i 30 anni ha una foliazione raddoppiata a 284 pagine e una raccolta pubblicitaria complessiva di oltre 110 pagine. Per il lancio è prevista una campagna tv, radio, stampa e web che sarà on air a fine aprile. Ci sarà anche un road show di presentazione in Italia che parte con un evento a Milano, riservato a top client e giornalisti di stampa, radio e tv.