Ponti mette tutti d’accordo a tavola con la campagna #Cibitempestosi

8 aprile 2016

C’era un tempo in cui mangiare univa le persone. Quel tempo è scaduto. Vegetariani contro carnivori. Pastariani contro sushitariani. Crudisti, vegani, fruttariani, sono tutti contro tutti.

È da una riflessione intorno agli stili alimentari che si muove la campagna #Cibitempestosi: un attuale progetto digital ideato da Armando Testa e Testa Digital Hub per Ponti, storica marca italiana dell’aceto. Per cinque mesi, a partire da aprile, #Cibitempestosi accende i riflettori sul fenomeno in costante crescita della tavola che divide. E se provassimo a “fare il sapore e non la guerra”?

Con questa campagna, Ponti vuole ricordare il piacere che deriva dallo stare a tavola insieme, dalla condivisione della passione di un’alimentazione sana e di qualità, sempre nel rispetto della visione dell’altro.

Lo scambio e la condivisione tra idee e culture diverse devono portare arricchimento, non divisione né antagonismo. Ponti vuole ribadirlo, con il tocco delicato e ironico che contraddistingue la sua comunicazione. Tina Fioren (alias ‘fiorentina’, rappresentante dei carnivori), Al Dente (il maccherone appartenente ai pastariani) e Bro’ (il broccolo esponente dei vegetariani) sono solo alcuni ‘ambasciatori’ delle varie filosofie alimentari che prendono vita nei fumetti realizzati da Inkymind.

Dopo una iniziale caratterizzazione dei personaggi e delle loro fazioni, la campagna mostra gli scontri tra queste, che si svolgono a colpi di forchette, bacchette, braci roventi e arti marziali. Alla fine, il ruolo di paciere spetta sempre a Ponti, che sa come far andare d’accordo tutti. Con Aceto e Glassa Gastronomica all’Aceto Balsamico di Modena IGP, Ponti riporta la pace e l’armonia e propone tante ricette create appositamente per abbracciare cucine diverse. Così, in modo semplice, Ponti dimostra che in cucina l’amore vince sempre.

Ecco cos’è, in sintesi, #Cibitempestosi: una grande operazione digital che, con il linguaggio ironico di Ponti, vuole portare sulla tavola sorrisi, ricette e una sana cultura alimentare. La direzione creativa è di Monica Pirocca e Michela Sartorio. Copy: Gianluca Grisolia. Art: Carlo Leone Ornago. La campagna ha debuttato ieri  sulla pagina Facebook di Ponti, per poi ampliarsi gradualmente ad altri canali.