Tavolo Editori Radio: Sinisi presidente del Cda. Entro aprile la prima riunione

5 aprile 2016

Nicola Sinisi

È Nicola Sinisi, direttore della divisione Radio della Rai, il presidente che guiderà la neonata società Tavolo Editori Radio, costituita lo scorso venerdì 1 aprile con l’obiettivo di far partire, dall’inizio del 2017, una nuova indagine per la rilevazione degli ascolti radiofonici (vedi notizia).

Insieme alla presidenza, ha preso forma anche la composizione del primo cda della neocostituita società, così composto: accanto a Sinisi, sempre in rappresentanza delle emittenti di Stato, secondo quanto risulta a Today Pubblicità Italia, ci sono il presidente di Rai Pubblicità, Antonio Marano, e il suo predecessore Giuseppe Pasciucco; per Mediaset (R101) in cda è presente Federico Di Chio, mentre il Gruppo Finelco è rappresentato da Alberto Mazzini e Claudio Fabbri; siede in Consiglio per Radio 24 Ivan Ranza, direttore generale publishing Gruppo 24 Ore e direttore generale System 24; mentre il Gruppo Espresso è presente con Carlo Ottino, direttore generale area radio, e Francesco Dini, direttore Affari Generali Gruppo CIR. Ancora, in Cda entrano Lorenzo Suraci, presidente di RTL 102.5, Mario Volanti, presidente di Radio Italia, Massimiliano Montefusco, direttore marketing e comunicazione RDS, e Antonio Niespolo, amministratore di Radio Kiss Kiss. Per l’associazionismo, in rappresentanza delle emittenti locali con Aeranti Corallo e FRT, entrano Marco Rossignoli, Alessia Caricato, Luca Montrone ed Elisa Todescato.

Viste le ambizioni della nuova società, che dovrà indire a breve la gara per l’individuazione del soggetto o dei soggetti cui assegnare la realizzazione della nuova ricerca sugli ascolti, la prima riunione del Cda potrebbe essere indetta già entro la fine del mese di aprile. (M.B.)