Aldo Romersa alla guida del canale Nove, Giulia De Carli lascia Viacom per Discovery Media

4 aprile 2016

Giro di poltrone in Discovery Italia. Aldo Romersa, già responsabile dei contenuti di Tim Vision, dal 2 maggio prenderà le redini del canale Nove (ex Deejay Tv) con l’obiettivo di farlo crescere in ascolti e awareness. Cambiamenti in arrivo anche per la concessionaria interna Discovery Media: secondo quanto risulta a Today Pubblicità Italia, Giulia De Carli avrebbe infatti lasciato Viacom International Media Networks, dove ricopriva il ruolo di VP Trade Marketing & Brand Solutions, per andare a rafforzare la squadra guidata da Giuliano Cipriani.

Romersa, in particolare, è stato nominato Senior Programming Director del canale Nove, a diretto riporto di Laura Carafoli, Senior Vice President Programming & Content di Discovery Italia. A lui sarà affidata la responsabilità della strategia di business ed editoriale del canale neo-generalista acquisito da Discovery Italia lo scorso anno. Romersa, infatti, come spiega una nota “si occuperà di definire il percorso di crescita del Nove attraverso una coerente politica di acquisizione di contenuti e di definizione del palinsesto – lavorando a stretto contatto con  i team di Production e Digital – per assicurare il raggiungimento degli obiettivi prefissati dall’editore, quali crescita di ascolti e di awareness del canale”.

Classe 1964, il manager ha una lunga esperienza nel settore televisivo e proviene da Telecom Italia dove, in qualità di Head of Content Management, ha seguito il lancio e lo sviluppo di Tim Vision, la tv on demand di Tim. La sua carriera professionale inizia in Mediaset dove dal 1990 al 2000 svolge ruoli di crescente responsabilità, prima come Programming Manager e successivamente come Head of Schedules di Canale 5.

Dopo l’esperienza in Eagle Pictures come Acquisitions & Coproductions Manager, torna in Mediaset come Vicedirettore di Italia 1, Head of Free Tv Acquisition Coordination e con ruoli manageriali nelle direzioni Rights Management and Product Scouting. Quanto, invece, a Giulia De Carli nel suo curriculum figurano una lunga esperienza in Mtv Pubblicità, dove ha lavorato dal 1997 al 2010, per poi passare in Rcs Pubblicità, dove fino al 2014 è stata direttore dei Progetti Speciali. Alla fine di ottobre del 2014 l’approdo in Viacom dove è stata responsabile delle iniziative speciali e di tutte le attività e operazioni di trade marketing a supporto dei partner della concessionaria. De Carli, inoltre, è stata a capo dell’organizzazione degli eventi per tutta Viacom Italia. (C.C.)