Nasce Rekall VR, la prima virtual reality company italiana

30 marzo 2016

Rekall VR, in cui VR sta per ‘Virtual Reality’, è un brand nato dall’idea di Orangemedialab, la digital agency milanese fondata nel 2010 da Alessandro Fabozzi, Diego Jirillo e Luca Martinotti, una realtà tutta italiana che annovera fra i propri clienti aziende e gruppi internazionali quali Edison, Snai, Adidas, Dyson, Belstaff.

Orange, con il lancio della divisione Rekall VR, è fra le prime agenzie di comunicazione europee ad aver deciso di investire, tramite l’apertura di un intero department, in sviluppo, innovazione e commercializzazione di contenuti e soprattutto di ‘esperienze’ totalmente immersive a 360° in stereoscopia e con le più innovative tecniche di ripresa. Ciò ha portato a oggi la Rekall VR a essere una realtà italiana all’avanguardia nell’ ideazione e produzione di quello che è e sarà sempre di più il futuro del contenuto dei prossimi anni.

L’anima creativa di Orange, unita all’esperienza in termini di proposizione e realizzazione di contenuti efficaci in ambito digital, fa si che Rekall VR non sia solo un laboratorio di produzione di video in stereoscopia, ma che il concetto di ‘realtà virtuale’ venga trattato in tutto e per tutto come ‘esperienza’ in grado di trasportare l’utente attraverso un percorso comunicativo, con lo stesso obiettivo dell’ adv tradizionale, ma con un’efficacia in termini di fruizione dell’esperienza stessa totalmente all’avanguardia.

A oggi Rekall VR collabora già con le realtà più grandi a livello internazionale presenti in questo mercato, supportando Samsung per il lancio del nuovo Galaxy S7, che, grazie all’accessorio Gear VR, rappresenta il cellulare attualmente di riferimento per l’esperienza di video 360, questo tramite la realizzazione di un’esperienza totalmente immersiva in stereoscopia realizzata durante il Lasershow del 10 marzo a Milano in piazza Gae Aulenti con guest come Andro dei Negramaro e FatBoySlim. Rekall VR è già attiva con una proposizione di esperienze in tutti i settori mercelogici, dall’ambito musicale, all’automotive, dal turismo al reale estate.