Ilfattoquotidiano.it lancia ‘Fatto da voi’ con HiMedia

18 marzo 2016

È online da ieri su ilfattoquotidiano.it una nuova sezione: si tratta di Fatto da Voi, fattodavoi.ilfattoquotidiano.it, una sezione pensata e creata per far sì che gli utenti diventino protagonisti e raccontino le loro storie e il loro modo di vedere il nostro Paese attraverso foto, video e altri contributi.

Un progetto totalmente user genereted content, a cui gli utenti potranno iscriversi, dai 13 anni in poi, o registrandosi al sito o dalle connessioni di Facebook Connect e di Google+. La redazione lancerà dei temi ogni settimana, ma gli utenti, a loro volta, potranno suggerirne altri che verranno vagliati dalla redazione e poi condivisi con tutta la grande community del fattoquotidiano.it che conta oggi oltre 14.000 commenti ogni giorno, oltre 1.800.000 fan sulle pagine Facebook, oltre 1.400.000 follower su Twitter.

Fatto da Voi è partito in fase beta da un paio di mesi, con un piccolo gruppo di tester nato proprio dalla community del sito, che ha iniziato a popolare la sezione con i primi contributi.

Peter Gomez, Direttore de IlFattoquotidiano.it nel suo post di lancio del progetto spiega così il concept editoriale: “È la storia di un pezzetto delle nostre vite, raccontata attraverso le pagine web de ilfattoquotidiano.it, quella che da oggi proviamo a mettere on line. Una storia collettiva da costruire con testi, foto, disegni per cercare di fornire nel tempo un affresco il più completo possibile del nostro Paese. Pensiamo di avere molto da dire, crediamo che ci siano tante notizie e storie ancora da scrivere e vogliamo che il numero maggiore di persone possibile le segua. Non per essere sempre d’accordo con noi. Ma per discutere, dibattere e ragionare”.

Ilfattoquotidiano.it continua a essere uno dei principali siti italiani, con una crescita costante in termini di pagine viste ed utenti unici che lo ha portato anche a gennaio 2016, secondo Comscore, ad essere il terzo sito di news in Italia. Fattodavoi è il primo progetto del 2016 ma a breve verranno lanciate altre iniziative volte sia ad un sempre maggior coinvolgimento della community, sia all’aumento dei contenuti proposti agli utenti del sito.

La concessionaria del sito è HiMedia che proporrà sulla nuova sezione sia spazi adv in modalità display che progetti speciali studiati ad hoc sulle specifiche esigenze dei clienti.

“È molto stimolante collaborare con un editore che ama innovare e produce formati e contenuti sempre nuovi. Una redazione in continuo movimento, che si evolve e soprattutto è molto attenta ai temi di interesse dei propri lettori. Nel 2015 abbiamo raggiunto ottimi risultati con il lancio di FQ Magazine e del portale Viaggi e anche il 2016 parte con una interessante iniziativa ad altissimo tasso di engagement”,commenta Carlo Poss, ceo di HiMedia Italia.