Con TVN Media Group il meglio della creatività internazionale il 18 marzo a Milano

10 marzo 2016

L’appuntamento è per il 18 marzo all’Anteo spazioCinema. A Milano arriva il meglio della pubblicità internazionale 2015 con ‘Advertising Takes The Stage’, l’evento organizzato da TVN Media Group, editore di Pubblicità Italia, Today Pubblicità Italia, Advertiser e di GrandPrix Advertising Strategies, il Premio italiano dedicato alla strategia di marca.

Per la prima volta nel capoluogo lombardo la pubblicità diventa spettacolo secondo una formula strutturata su due ingressi (alle 9,30 e alle 11,15) e agli ospiti sarà proposta una rassegna delle campagne pubblicitarie globali  2015 selezionate da tre Festival, GrandPrix Advertising Stragies, Epica Awards e New York Festivals.

L’evento si propone di essere una full-immersion di formazione per tutti coloro che lavorano nel settore: uomini di marketing e comunicazione, creativi e producer. “Ogni opportunità di mostrare il meglio dell’advertising mondiale per noi è da non perdere – ha dichiarato Michael O’Rourke, presidente di New York Festivals -. Come organizzazione internazionale che onora e celebra il meglio della comunicazione creativa, siamo molto felici di partecipare a questo evento”.

“È un piacere portare lo showcase di Epica a Milano – ha affermato Lucía Ongay, global press manager di Epica Awards -. Molte agenzie italiane partecipano ogni anno agli Epica con i loro lavori glamour, intensi e creativi. Quest’anno ci auguriamo di avere molti vincitori italiani per il trentesimo anniversario di Epica”.

“L’iniziativa è stata accolta con entusiasmo e interesse dagli operatori di settore. Già a oggi abbiamo raccolto tantissime adesioni – ha commentato Maria Stella Gallo, responsabile Eventi e Promozione TVN Media Group -. È un momento alto per GrandPrix Advertising Strategies: abbiamo voluto mettere a fattore comune l’esperienza di tre prestigiosi award per sottolineare l’importanza della qualità delle idee nelle strategie di marca e per evidenziare il valore economico e culturale della professione per il nostro Paese. Noi di TVN Media Group da sempre ce la stiamo mettendo tutta”.