MSC Crociere lancia il catalogo immersivo per sperimentare virtualmente l’offerta

9 marzo 2016

Dopo aver presentato recentemente il nuovo posizionamento, valorizzato dal claim ‘Non è una crociera qualsiasi’, il country manager Italia Leonardo Massa e il direttore marketing Andrea Guanci hanno illustrato le strategie del biennio 2017-2018 di MSC Crociere, ieri a Milano.

Le novità dell’offerta sono racchiuse anche in una versione virtuale del catalogo, disponibile grazie all’utilizzo di un carboard, uno strumento semplice quanto rivoluzionario: una piccola scatola di cartone che applicata a uno smartphone e indossata sul viso consentirà di entrare nella nuova realtà virtuale di MSC Crociere. La compagnia ha presentato anche un particolare device che, utilizzato con la app MSC 360VR consentirà di fruire della brochure in un modo esperienziale: le pagine, gli interni delle navi e le destinazioni prenderanno ‘vita’ davanti agli occhi degli utenti.

“In linea con un continuo processo di innovazione – ha dichiarato Guanci – abbiamo presentato oggi il primo catalogo immersivo, affascinante strumento funzionante tramite una semplice app o attraverso la diretta inquadratura dei QR Code presenti sul catalogo con il proprio smartphone. Un tool mai visto prima e creato per consentire agli utenti di esplorare le nostre destinazioni ed escursioni, salire a bordo delle nostre navi, osservare gli interni delle cabine, il teatro, le piscine e tanto altro ancora. Il tutto comodamente seduti sul proprio divano, vivendo la crociera ancora prima di salire a bordo”.

Nello specifico, il catalogo MSC Crociere 2017-2018 è stato sviluppato per garantire all’utente il massimo grado di leggibilità, puntando molto sulla qualità delle immagini e sull’espressività dei protagonisti in modo da facilitare l’immedesimazione e il diretto coinvolgimento di chi ne fruisce.