L’Isola dei famosi 2016 è ancora più social. Obiettivo: eguagliare il 25% di share del 2015

8 marzo 2016

Gian Mattia D'Alberto / lapresse22-01-2015 Milanospettacolo photocall 'Isola dei Famosi'nella foto: Alessia MarcuzziGian Mattia D'Alberto / lapresse22-06-2012 Milanphotocall 'Isola dei Famosi'In the photo: Alessia Marcuzzi LaPresseAutorizzazione da richiederemassimo.zanotti@lapresse.itOnly Italy

Hikkaduwa partner: operazione di brand integration e social realizzata da Publitalia Branded Entertainment

Prende il via domani l’undicesima edizione dell’Isola dei Famosi, la seconda targata Mediaset, che è stata presentata ieri a Milano. Per 10 puntate del format di RTI e Magnolia, Alessia Marcuzzi seguirà le orme lasciate dei naufraghi su Cayo Cochinos e sarà supportata nella conduzione dagli opinionisti Mara Venier e Alfonso Signorini. L’inviato dall’Honduras sarà il riconfermatissimo e rivelazione della scorsa edizione: Alvin. Nel cast troviamo Simona Ventura, Fiordaliso, Enzo Salvi, Mercedesz Henger, Claudia Galanti, Jonas Berami, Alessia Reato, Enzo Salvi, Stefano Orfei, Marco Carta e Aristide Malnati.

“Quest’anno abbiamo una novità, L’isola raddoppia – ha introdotto Giancarlo Scheri, direttore di Canale 5 -. Non avremo Playa Desnuda ma la Isla Desnuda. Ci saranno due isole: una con i concorrenti che hanno un posto fisso e un’isola con sei desnudi che hanno il desiderio di arrivare sull’isola principale, sei precari. Ma non ci sarà posto per tutti, ci sono quattro posti a disposizione e loro sono sei. Settimana dopo settimana saranno i naufraghi dell’Isola principale a scegliere chi potrà passare dall’Isola Desnuda all’Isola principale”. Scheri si augura di bissare i risultati dello scorso anno nell’edizione vinta dalle Donatella con picchi di ascolto di 8 milioni di spettatori.

“Il 2015 è stato un successo son il 25% di share per 5,5 milioni di spettatori di media, con la finale che ha superato il 30% e i 6,5 milioni”, ha aggiunto il direttore di rete. Da martedì 15 marzo ci sarà un’altra grande novità che riguarda Piero Chiambretti: un Grand Hotel Chiambretti dall’Isola.

Per Chiambretti: “È una grande novità. Non sarà un Dopo Isola ma un Post Isola. Andremo in onda la sera successiva, in seconda serata”. “L’Isola è ogni anno più moderna e fruibile grazie ai social network, che rendono l’esperienza sempre più crossmediale”, spiega a Primaonline Stefano Ventura, responsabile social media Rti Interactive Media-Mediaset. “Oggi, infatti, grazie agli smartphone, si può accedere a contenuti in momenti fino a qualche tempo fa impensabili, per esempio a cena con amici e in tempo reale”.

Secondo Ventura, “il merito dei social network è che contribuiscono a fidelizzare, facendo discutere e rendendo virali i contenuti grazie alle battute delle tweet-star oppure a brevi e simpatiche videoclip”.

Al pubblico spetta il compito di decretare l’eliminazione dei concorrenti attraverso quattro modalità di scelta: sms, web, twitter e app Mediaset. Il televoto è gratis, l’anno scorso furono oltre 6 milioni complessivi. La replica del programma andrà in onda il giovedì alle 21 su La 5 e il venerdì alle 21 su Mediaset Extra. Daytime dal lunedì al venerdì alle 16:05 su Canale 5 e alle 17:00 su La 5, alle 13:55 e alle 18 su Italia 1 (tranne il sabato e la domenica alle 13 e alle 19) e su Mediaset Extra dal lunedì al venerdì alle 15.

I naufraghi verranno catapultati in questa realtà da survivor e saranno dotati di un ‘kit di sopravvivenza all’interno del quale troveranno, tra i vari oggetti salvavita, un paio di pratiche flip-flop Hikkaduwa, prodotto eco 100% riciclabile dall’originale forma squadrata. Questo brand italiano ha deciso di diventare partner dell’Isola dei Famosi perché rappresenta un’occasione unica di visibilità con l’obiettivo di comunicare la propria expertise rivolgendosi a un pubblico ricettivo e perfettamente in target: una comunità che ama il mare e la natura accomunata da una specifica ‘impronta’.

Parallelamente a questa operazione di brand integration sarà avviata una serie di attività social sulla pagina Facebook dell’Isola dei Famosi dove verrà creata una fotogallery con immagini dei concorrenti mentre interagiscono con le infradito Hikkauwa durante la loro esperienza da naufraghi. Un’operazione ideata e realizzata da Publitalia Branded Entertainment, divisione dedicata al Branded Entertainment all’interno del Team CrossmediaBranded parte del Gruppo Mediaset.