Wpp, ricavi a +6,1% nel 2015. Positive le previsioni 2016

8 marzo 2016

Martin Sorrell

Nonostante le turbolenze valutarie della seconda parte del 2015, Wpp festeggia il suo trentesimo compleanno con un altro anno positivo. Secondo i risultati preliminari relativi al 2015, il Gruppo guidato da Sir Martin Sorrell chiude l’anno con un fatturato pari a 47,632 miliardi di sterline, in crescita rispetto all’anno precedente quando aveva chiuso l’esercizio a 46,186 miliardi di sterline (+4,9%).

L’utile a quota 1,6 miliardi di sterline registra una crescita del 7,7 %. Crescono le vendite nette (+3.3%). I ricavi pari a 12,235 miliardi di sterline segnano un +6,1%, con un incremento in tutte le regioni, trainate dal Nord America (+15,2%) e UK (+8,4%) e in tutti i settori. L’Europa Continentale Occidentale è cresciuta del 4,7% a parità di perimetro (5,7% nel secondo semestre), rispetto al 3,8% nel 2014, con una crescita delle vendite nette del 2,5% a parità di perimetro (3,7% nel secondo semestre ), rispetto al 1,1% nel 2014.

Belgio, Danimarca, Germania, Italia e Turchia hanno mostrato una buona crescita nell’ultimo trimestre, mentre l’Austria, la Francia, l’Irlanda, Paesi Bassi, Spagna, Svezia e Svizzera hanno manifestato maggiore difficoltà. Per quanto concerne l’anno corrente, il mese di gennaio si apre positivamente con ricavi in crescita del 4,2%; la crescita organica prevista per l’intero 2016 supera il 3%.