Adci, è Vicky Gitto il successore di Guastini

27 febbraio 2016

Vicky Gitto

Nessuna sorpresa: Vicky Gitto è il nuovo presidente dell’Art Directors Club Italiano per il prossimo trienno. A decretarlo l’Assemblea dei Soci che si è tenuta a Milano nella giornata di oggi per il rinnovo delle cariche sociali del Consiglio Direttivo e il resoconto delle attività svolte nel 2015. Dopo il breve interim di Nicola Lampugnani, dunque, il presidente e Chief creative officer del Gruppo Y&R/VML succede a Massimo Guastini, restato alla guida dell’Adci nell’ultimo lustro (mai nessuno prima di lui aveva mantenuto l’incarico così a lungo) e dimessosi all’inizio dell’anno.

Dal suo predecessore Gitto ‘eredita’ anche il Consiglio, a cui i soci hanno rinnovato la fiducia. Come Vice Presidente è confermato Lampugnani. I consiglieri sono:
Massimiliano Maria Longo, Matteo Maggiore, Gabriele Cucinella, Karim Bartoletti, Mauro Manieri e la new entry Stefania Siani che subentra a Francesco Guerrera.
Segretario è Caroline Yvonne Schaper. Sono stati selezionati come probiviri:
Massimo Guastini, Roberto Scotti e Gianguido Saveri. Proboviro Supplente è Valerio Le Moli.