Colussi, in gara atl e media per comunicare i nuovi biscotti ‘buoni in tutti i sensi’

11 febbraio 2016

di Laura Buraschi


È iniziato un anno fa il percorso che ha portato Colussi Group a trasformare il brand Colussi: dopo una serie di ricerche condotte da Eurisko, è emerso che i consumatori mostrano sempre più attenzione agli ingredienti dei prodotti ma percepiscono il marchio come statico, con scarsa innovazione.

Sulla base di queste evidenze, l’azienda ha cercato di evolvere verso un nuovo posizionamento, più focalizzato sul gusto, sulla modernità e sugli aspetti nutrizionali richiesti dal consumatore ma allo stesso tempo non tralasciando i valori che lo contraddistinguono da sempre, come sottolinea il nuovo claim ‘Dal 1911 Colussi, buoni in tutti i sensi’. La gamma di biscotti è stata quindi completamente rinnovata. I ‘classici’, a partire da Gran Turchese, hanno cambiato ricetta eliminando l’olio di palma e ad essi si aggiungono quattro nuovi frollini: Scintille, Re di Cuori, Foglie Magiche e Signor Ciok.

I nuovi prodotti, in distribuzione in questi giorni, sono realizzati con farine poco raffinate, dalla tipo 2 alla integrale e sono tutti senza dell’olio di palma, elemento che ha consentito di portare i grassi saturi al 4%, bel al di sotto del livello massimo del 10% previsto dalle nuove regole del Ministero della Salute per i biscotti (che entreranno in vigore nel 2017).

Il nuovo packaging, firmato dall’agenzia perugina Fosforica, è realizzato con carta riciclabile al 100%, colore di fondo azzurro e il  prodotto e i principali ingredienti protagonisti del fronte, per evidenziare la qualità delle materie prime utilizzate. Per presentare al pubblico le novità, l’azienda ha in vista un importante piano di comunicazione, come spiega a Today Pubblicità Italia il direttore commerciale Massimo Crippa: “A partire da aprile- maggio saremo in tv con una campagna multisoggetto, con tagli da 15”, per raccontare i nuovi prodotti”.

L’agenzia creativa non è ancora stata definita: è infatti in corso una gara, alla quale stanno partecipando quattro strutture. Tra queste anche Red Cell, che ha già accompagnato l’azienda nella definizione del nuovo posizionamento e del nuovo claim, oltre a essere l’agenzia di riferimento di un altro brand del gruppo, Misura. Anche sul fronte media è in corso una gara: due in questo caso le centrali in lizza, tra cui l’uscente Mediacom.

Per quanto riguarda gli altri brand di Colussi Group, non sono previsti cambi di direzione, come sottolinea Crippa: “Misura continua a lavorare con Red Cell e Agnesi con Serviceplan, mentre Riso Flora non comunica da un po’ e non sono previste attività per il momento”.

Sul fronte digital, il brand Colussi è protagonista anche di un nuovo sito, firmato da Fosforica, online dal 15 gennaio. A seguito dei nuovi lanci sarà invece intensificata l’attività sui social network, che il gruppo gestisce con YAM112003: a partire da San Valentino, la pagina Facebook Gran Turchese e il canale Instagram Gran Colazione supporteranno i quattro nuovi biscotti. Attualmente la quota di mercato del brand nel settore frollini è pari al 2%, con le novità l’obiettivo è raggiungere il 3%.