SkyTG24 si accende al canale 50 al posto di laeffe, al 27 arriva Paramount Channel

29 gennaio 2016

Andrea Scrosati

Da domani il canale del Gruppo Feltrinelli in esclusiva sul decoder di Sky. La raccolta a Sky Media

Da domani, 30 gennaio, laeffe emigrerà al canale 139 in esclusiva solo per gli abbonati di Sky, lasciando spazio sul canale 50 del dtt a ‘Sky TG24 – Dentro i fatti con le tue domande’, mentre sul canale l’LCN 27 sarà on air dal 27 febbraio  Paramount Channel targato Viacom. La scossa data al telecomando coinvolge il Gruppo Feltrinelli, Sky Italia e Viacom International Media Networks Italia. La partneship tra il Gruppo Feltrinelli e Sky Italia ha lo scopo di rilanciare il progetto televisivo di laeffe, “che va ad arricchire l’offerta di contenuti di pregio di Sky entrando a far parte del bouquet dei canali esclusivi di quest’ultima – si precisa in una nota -. Laeffe resta centrale nella linea di sviluppo del Gruppo Feltrinelli e la scelta di concentrare le proprie attività in esclusiva su Sky porta laeffe in un contesto qualificato, dove una rinnovata proposta editoriale potrà incontrare un pubblico ampio e attento alla cultura in tutte le sue forme”. Il rafforzamento della partnership con il Gruppo Feltrinelli permette a Sky di valorizzare ulteriormente l’offerta dell’area intrattenimento. “Il rafforzamento della partnership con il Gruppo Feltrinelli è una tappa naturale per Sky, la media company che più investe in cultura e creatività in Italia e che in questi anni ha accresciuto il suo impegno nello sviluppo del settore culturale italiano, in termini di idee, professionalità e competenze – ha dichiarato Andrea Scrosati (nella foto), Executive Vice President Programming di Sky Italia -.

“Con l’esclusiva di laeffe, insieme a Sky Arte HD e Classica HD creiamo attraverso la nostra offerta un polo di canali culturali che si arricchisce dell’indiscussa esperienza nel settore del Gruppo Feltrinelli, con cui condivideremo il racconto quotidiano dell’impatto che la cultura e l’arte hanno nella nostra vita. Un racconto che è parte di quell’impegno costante di Sky nella ricerca di un modo sempre innovativo di fare intrattenimento e di nuovi standard di qualità nelle produzioni originali, insieme alla scelta e all’acquisizione dei migliori contenuti dall’Italia e dal mondo per incontrare le preferenze e anticipare i bisogni un pubblico sempre più esigente”.

Inoltre, una selezione di programmi del canale sarà disponibile su Sky On Demand, per offrire una maggiore fruibilità dei contenuti del canale agli abbonati Sky. Per valorizzare anche sul piano pubblicitario le potenzialità del canale, la raccolta pubblicitaria di laeffe sarà affidata a Sky Media. Il rafforzamento della partnership tra i due gruppi prevede inoltre lo sviluppo di nuove iniziative commerciali comuni, che coinvolgeranno anche le librerie del Gruppo Feltrinelli, e l’avvio di attività di comunicazione e iniziative speciali rivolte ai rispettivi clienti attuali e potenziali.

“Sky Italia rappresenta per noi un partner di altissima qualità, ideale per proseguire il percorso intrapreso con laeffe e per ulteriori sinergie future – ha dichiarato Alberto Rivolta, direttore operativo del Gruppo Feltrinelli -. Aver portato da soli la programmazione di laeffe in così poco tempo ad un livello medio di share del 0,3% con punte di 0,6% è per noi una conferma del valore dell’avventura di laeffe, che in questi anni ha saputo raccogliere attorno a sé una community di telespettatori appassionata, attenta e affettuosa. L’avventura continua in modo sostenibile e ancora più arricchita su Sky”. In questo walzer di canali, dal 27 febbraio Viacom International Media Networks Italia, con l’obiettivo di ampliare il proprio portfolio in Italia lancerà Paramount Channel, un nuovo canale visibile sul canale 27 del digitale terrestre. Sergio Del Prete, VP Editorial Content di Viacom Italia, seguirà direttamente Paramount Channel in Italia. La raccolta adv sarà seguita da Viacom Pubblicità & Brand Solutions, la concessionaria del gruppo.