Harley-Davidson avvia gara globale per la comunicazione

22 gennaio 2016

Harley-Davidson, la storica casa motociclistica, sta rivedendo la strategia di comunicazione creativa, digitale e media a livello globale. Il pitch, gestito direttamente da Harley-Davidson dagli Stati Uniti, è partito lo scorso mese. I RFP sono stati emessi la scorsa settimana.

Nel 2010, Harley-Davidson aveva assegnato la creatività a Victors and Spoils, le attività digitali a DigitasLBi e il media planning e buying a Starcom Mediavest Group. Harley-Davidson è attualmente on air con la  campagna per la gamma Project Rushmore. Dal 2006 Harley-Davidson lavora con l’agenzia Archant Dialogue per la commercializzazione di contenuti in Europa per l’Harley Owners Group, club ufficiale della società.

“Harley-Davidson ha come obiettivo quello di far crescere il brand a livello globale – ha dichiarato un portavoce della società -. L’azienda è in procinto discegliere i futuri partner a livello globale per la creatività, il digitale e il media – per assicurarsi le risorse più efficaci ed efficienti per sostenere il nuovo corso”.