Milano Fashion Library si prepara a sbarcare sul mercato

21 gennaio 2016

Luca Delli Carri

La nuova casa editrice annuncia l’arrivo della testata Soccer Illustrated. Giro di poltrone per Riders Italian Magazine, Urban Magazine e The Lifestyle Journal

Tra pochi mesi sul mercato debutterà Milano Fashion Library. Infatti è allo studio un progetto di aggregazione tra la concessionaria di pubblicità Milano Fashion Media e Biblioteca della Moda.

La casa editrice porterà in dote la disponibilità del grande archivio di oltre 60.000 pubblicazioni di Biblioteca della Moda, le 6 testate (Riders Italian Magazine, Urban Magazine, il nuovo Soccer Illustrated, Fashion Illustrated, Italy Illustrated e The Lifestyle Journal) che operano sotto il marchio di Edizioni La Mode Illustrèe e naturalmente le attività legate alla raccolta pubblicitaria su stampa periodica da sempre nel DNA della società. Tutto questo in un parallelo rinnovamento di ogni singolo titolo della Casa Editrice con ingressi di grande rilievo alla direzione delle testate. Sale in sella a Riders Italian Magazine Luca Delli Carri.

Moreno Pisto, caporedattore di Riders, assume anche l’incarico di direttore di Urban Magazine. Il primo numero uscirà per la Fashion Week Milanese a fine febbraio. Il 2016 vede anche l’arrivo della nuova testata Soccer Illustrated, capitanata da Massimo Callegari, e che sarà presentata con un evento a fine marzo e in edicola con quattro numeri annuali al prezzo di 2,50 euro.

La direzione di The Lifestyle Journal sarà a firma di Carlo Montanaro che presenterà al mercato il nuovo concept editoriale nel mese di febbraio e gli darà il benvenuto in edicola con un grande evento a Milano il 21 marzo. Il magazine manterrà la periodicità bimestrale ma subirà una profonda trasformazione nei contenuti, nel layout grafico e nel formato.

Flavia Colli Franzone sarà  alla guida di Fashion Illustrated e Italy Illustrated, il primo in uscita con 6 numeri, 3 Black Book of Retail e 3 Libri tematici al prezzo di 4 euro.

Il secondo, pubblicato in join venture con China Co. prevede la pubblicazione di cinque numeri distribuiti da free Cina Italia (Firenze, Venezia, Roma e Milano) oltre alla creazione di un’app dedicata. Grande sviluppo avrà anche il presidio del territorio attraverso una partnership nella area della raccolta pubblicitaria nel Centro e Sud Italia con First Media Adv.

Inoltre saranno potenziate le attività di Biblioteca della Moda come location e sviluppata la strategia digital di tutte le testate che nell’ultimo anno hanno registrato segni positivi come la crescita del nuovo sito di Riders (giugno 2015) al +218% e il lancio dell’e-commerce  previsto per la spring-summer 2016. Inoltre uno degli obiettivi prioritari dell’editore è lo sviluppo di licenze delle testate fuori dal mercato italiano al fine di avviare edizione estere dei singoli magazine.