Brand Identity GrandPrix, il Premio all’identità di marca in scena l’11 febbraio al Gessi Milano

21 gennaio 2016

11 febbraio 2016 al Gessi Milano: la data e il luogo segnano l’appuntamento con la 21esima edizione del Brand Identity GrandPrix, il Premio di TVN Media Group dedicato all’identità di marca e al design strategico sotto il profilo strutturale della comunicazione visiva.

Quest’anno il riconoscimento, che vedrà sfilare sul palco 18 vincitori di categoria, tra cui si cela il GrandPrix, ha registrato la partecipazione di 31 agenzie e l’iscrizione di 92 lavori.

A presiedere  la giuria, composta da autorevoli personaggi del mondo della comunicazione visiva e da direttori marketing delle aziende investitrici, Rob Vermeulen, EPDA Board member, founder e director di Vermeulen / Brand Design che, intervistato da Pubblicità Italia, ha dichiarato: “Posso affermare di essere sorpreso dalla qualità dei lavori che ho visto. Ho notato la presenza di elementi tradizionali ma anche innovativi e nuovi, e credo che questi due approcci procedano di pari passo oggi. Per il me il vincitore dovrebbe rappresentare una combinazione di design e metodologia e non solo estetica. Penso che il settore della brand identity sia profondamente cambiato e ciò è dovuto al fatto che anche il mercato sta cambiando. In passato era caratterizzato dalla presenza di grandi marchi globali, mentre oggi si assiste alla nascita in tempi brevissimi di un numero sempre maggiore di piccoli brand, che propongono prodotti innovativi”.

A far parte della giuria: Luca Aloia, graphic designer di Sisal; Federico Cappi, direttore marketing Retail di Conserve Italia; Riccardo Capuzzo, ceo – art director di Design42Day; Andrea Chinese, responsabile Sviluppo e Coordinamento Immagine di Mediaset; Francesca Iachia, direttore marketing di Santa Giustina; Gabriella Moretti, business dev manager di Rotolito Lombarda; Sara Pagliuca, head of advertising & digital communication di Unicredit; Valentina Puggioni, communication & customer relationship manager di Royal Canin Italia; Massimo Ramunni, vice presidente Assocarta – per Print Power; Massimiliano Zichittella, Promozione & Marketing, Gruppo Cordenons; Massimo Zuccotti, Events & Territorial Initiatives manager di Gardaland.