Pietro Maestri entra in FCB Milan come nuovo ceo e cco

12 gennaio 2016

Pietro Maestri

È stato annunciato ieri che Pietro Maestri, uno dei più premiati direttori creativi italiani, guiderà FCB Milan come ceo e cco, con effetto immediato. Maestri prende il posto di Franco Ricchiuti, entrato in agenzia nel 2011.

“Vorremmo ringraziare Franco per l’impegno e la dedizione dimostrati a FCB. Qualche mese fa Franco ci ha comunicato che voleva dimettersi per perseguire un progetto professionale legato all’innovazione, abbiamo così iniziato a cercare sul mercato il miglior sostituto possibile e un grande partner per il management team – ha detto Sebastien Desclee, presidente di FCB International -. Pietro ha un forte spirito di leadership e una grande esperienza nella gestione di agenzie globali. Dalla nostra prima conversazione è apparso chiaro che Pietro sarà il miglior partner per i nostri clienti, per far crescere il nostro business ed elevare ulteriormente il nostro prodotto creativo”.

Maestri ha 30 anni di esperienza con importanti agenzie internazionali. La sua carriera è iniziata in agenzie quali Ogilvy & Mather, Young & Rubicam e Tbwa, prima di fondare nel 1991 la propria agenzia, Transatlantic, che dopo tre anni  aveva raddoppiato le sue dimensioni. Nel 1994 Maestri e il suo partner account sono stati chiamati per avviare Conquest, il network Wpp creato per gestire Alfa Romeo a livello mondiale.

In sei anni Conquest è diventata tre volte più grande ed è divenuta Red Cell. Dal 2002-2010 è stato ECD in JWT, vincendo numerosi premi, tra cui 21 Leoni a Cannes. Dal 2010 ha lavorato come consulente creativo in partnership con team locali e internazionali in Italia, Regno Unito, Dubai, Svizzera e Polonia su campagne nazionali e pan-europee. E’ stato anche consulente creativo e writer per Prada. Ha avuto importanti clienti, tra cui Coca-Cola, Nestlé, Heineken, Bayer, Vodafone, Rolex e Kellogg.

“Il network FCB ha un approccio molto fresco sul mercato grazie al suo focus sul behavioral change – ha commentato Maestri -. Dopo aver parlato con Sebastien e la squadra, vedendo l’energia e l’entusiasmo che hanno, mi è sembrata una scelta naturale e una decisione facile quella di collaborare con FCB. Sono entusiasta di vedere quali cambiamenti possiamo portare sul mercato italiano”. Maestri sarà supportato dal resto del management team di FCB Milan, che comprende l’executive vice president Giorgia Francescato, il direttore creativo esecutivo Fabio Teodori, l’head of planning Susanna Revoltella e il direttore finanziario Andrea Tessarin.