Switzerland Cheese Marketing Italia promuove la ricchezza dei ‘suoi’ formaggi con In Adv

12 gennaio 2016

Giovanna Frova

L’agenzia scelta a seguito di una consultazione. La campagna di gamma al via fra febbraio e marzo 

di Andrea Crocioni


Switzerland Cheese Marketing Italia ha scelto di affidarsi a In Adv (Italia Brand Group) per lo sviluppo di una campagna dal carattere corporate volta a raccontare al consumatore della Penisola l’intera gamma di formaggi della Confederazione elevetica. Come anticipato a ottobre da Today Pubblicità Italia (vedi notizia), l’Organizzazione senza scopo di lucro che offre servizi di marketing communication a tutti gli operatori del mercato del formaggio svizzero aveva avviato lo scorso autunno una consultazione per individuare un partner per lo sviluppo di questa operazione.

“Dopo la partenza, ad aprile, della campagna dedicata a Emmentaler DOP (con uno spot firmato Leo Burnett Svizzera, pr e digital a cura di Attila&Co) e con Michelle Hunziker testimonial, abbiamo sentito l’esigenza di lavorare su un diverso piano per raccontare, nella sua complessità, il variegato universo dei formaggi svizzeri”, racconta Giovanna Frova, country manager di Switzerland Cheese Marketing Italia.

“Così – continua – abbiamo scelto di selezionare un’agenzia ad hoc per realizzare questa campagna collettiva che fosse in grado di far conoscere ai consumatori italiani l’intera gamma, legata dal forte elemento svizzero comune, ma allo stesso tempo di declinarne le peculiarità”. La campagna prenderà il via fra la fine di febbraio e l’inizio di marzo, proseguendo durante tutto l’anno e coinvolgendo stampa e media digitali e probabilmente l’outdoor.

“Il web in particolare ci consentirà di raccontare le storie dei singoli formaggi – sottolinea la manager -. Nella gamma, che comprende una decina di formaggi, ci sarà  Emmentaler DOP (nel 2014 8.055 tons su un totale di 12.400 tons di formaggi svizzeri esportati in Italia, ndr), insieme a prodotti più di nicchia che si rivolgono principalmente a un mondo gourmet. Il primo obiettivo è incrementarne l’awareness. Vogliamo creare engagement, anche attraverso concorsi e attività sul territorio. Proseguiremo con l’iniziativa il Tram del Gusto, un tram brandizzato che nel 2015 a Milano ha conquistato con i suoi appuntamenti 6.800 persone (operazione gestita con il supporto di Adverteam, ndr). Nel 2016 lo portermo a Torino. L’idea è di creare un tour itinerante. Un’altra occasione importante per noi resta il Salone del Gusto”.

Per il 2016 il budget di comunicazione di Switzerland Cheese Marketing Italia si attesterà intorno ai 6,5/7 milioni di euro (circa 4 mln per l’atl). La pianificazione è curata internamente, mentre il buying è seguito da MediaMix. Intanto, anche nel 2016 prosegue la campagna con Michelle Hunziker dedicata nello specifico a Emmentaler DOP.

“Abbiamo dato il via a un concorso che mette in palio un anno di spesa – prosegue Giovanna Frova -. Sarà promosso anche attraverso una campagna che andrà in onda a febbraio. Riproporremo il format i ‘Corti di Michelle’, realizzati in collaborazione con The BigMama, che hanno avuto un ottimo riscontro lo scorso anno”.