Twitter valuta il passaggio dai 140 ai 10.000 caratteri

8 gennaio 2016

Vento di novità starebbe per soffiare in casa del social network dell’uccellino blu. Molto presto Twitter infatti, secondo voci di stampa, potrebbe rivoluzionare una delle sue caratteristiche distintive portando i tweet da 140 a 10.000 caratteri. Allo studio c’è un tool che consentirebbe agli utenti, una volta superata la soglia attuale dei 140 caratteri, finora indicativi di sinteticità e velocità, di visualizzare sulla timeline dei puntini, tramite cui accedere con un click al contenuto completo. A scendere in campo per raccontare il perché di casino online queste valutazioni anche il ceo Jack Dorsey che ha riconosciuto la bellezza del limite dei 140 caratteri, ma anche il sempre più diffuso utilizzo da parte di molti utenti di servizi terzi per pubblicare messaggi più lunghi contenenti screenshot del testo, difficilmente ricercabili in quanto non indicizzabili.