Aici in giuria al Premio Odisseo ‘Alimentare l’Eccellenza-Eccellenza Alimentare’

22 dicembre 2015

Istituito dal Club Dirigenti Vendite e Marketing dell’Unione Industriali di Torino

 

           

Quest’anno il Premio Odisseo, nato da un’idea del Consiglio Direttivo del CDVM (Club Dirigenti Vendite e Marketing dell’Unione Industriale di Torino), è stato dedicato, ispirandosi alla filosofia di Expo, al tema ‘Alimentare l’Eccellenza-Eccellenza Alimentare’ ed è stato riservato alle aziende del Piemonte e del Nord-Ovest operanti nel settore agro-alimentare che si fossero distinte per iniziativa, creatività, spirito di innovazione nella commercializzazione e comunicazione. Aici, Albo delle Imprese di Comunicazione Indipendenti presieduto da Franco Turcati (nella foto), ha fatto parte della Giuria composta da esperti del settore, esponenti del giornalismo e  della cultura per selezionare i vincitori delle cinque categorie  previste: produttori, trasformatori, distributori, fornitori di servizi, eco-compatibilità. I premi consistevano in opere di artisti contemporanei offerte dagli autori. I motivi che hanno indotto Aici, quale associazione di Imprese ed operatori della comunicazione, a condividere con  aziende, associazioni, media e con i principali Enti ed Istituzioni piemontesi la partecipazione al Premio Odisseo è stata la casino convinzione che la comunicazione di Impresa e la pubblicità siano in grado di svolgere oggi più che mai un ruolo determinante nello sviluppo di strategie di marketing efficaci e creative. La premiazione è avvenuta al Centro Incontri della Regione Piemonte (tra gli Enti patrocinatori). Aici si è proposta con la sua partecipazione di dare così impulso ad un collegamento tra il mondo delle Imprese, dei Media, delle Associazioni e delle Istituzioni anche con lo scopo di inserire nel mondo della Comunicazione  giovani leve. I premiati sono stati: Categoria Produttori Primo Premio ex-equo: Azienda Vitivinicola Balbiano – Andezeno (To); Azienda Agricola  Le Querce – Azeglio (To); Categoria Trasformatori Primo Premio ex-equo: Baladin–Farigliano (Cn); Guido Castagna–Giaveno(To); Botalla formaggi-Biella; Categoria Distributori Primo Premio: Last minute sotto casa – Torino; Categoria  Attrezzature e Servizi Primo Premio Business on the road – Alpignano (To), Premio Speciale Allianz Global Investor per la Sostenibilità: CCS – Aosta,  Premio Speciale AICI per la comunicazione: Azienda Agricola Fantolino – Fiano (To), Premio Speciale CDVM per l’innovazione e la creatività imprenditoriale: Argotec – Torino