Luca Cinquepalmi e Marco Venturelli direttori creativi esecutivi di Publicis Milano

2 dicembre 2015

Luca Cinquepalmi e Marco Venturelli

Bruno Bertelli, ceo di Publicis Italia, diventato da poco anche direttore creativo esecutivo Western Europe di Publicis WW, ha nominato Luca Cinquepalmi e Marco Venturelli direttori creativi esecutivi di Publicis Milano.

I due creativi, che tornano in Italia dopo una esperienza all’estero in Les Gaulois, parte di Havas Group, e in Agence H, assumeranno la responsabilità sul cliente Heineken a livello globale. Cinquepalmi comincia la sua carriera di art director a Londra dove lavora per grandi agenzie internazionali tra cui McCann, Saatchi & Saatchi, Publicis e Bbh. Nel 1995 torna in Italia dove rimane fino al 2010 e lavora per Bbdo, Jwt, Publicis ed Euro Rscg dove comincia a collaborare con Venturelli, il cui percorso lavorativo si era sviluppato principalmente in Italia tra le agenzia Bgs D’Arcy, Publicis e Dlvbbdo.

Cinquepalmi e Venturelli hanno vinto numerosi premi internazionali tra cui 16 Leoni al Festival di Cannes.  “Sono felice di essere in Publicis Italia e avere l’occasione di consolidare il valore e la reputazione di questa agenzia”, dichiara Cinquepalmi. “Ci aspetta un gran lavoro, ma non ci spaventa assolutamente, anzi è nbso online casino reviews molto stimolante e faremo del nostro meglio per sviluppare campagne che rendano sempre più orgogliosi i clienti di lavorare con Publicis”, aggiunge Venturelli. Lo scorso giugno Heineken ha deciso di affidare tutta la comunicazione del brand alla sola Publicis.

“Non ho avuto alcun dubbio su chi chiamare quando ci è stato confermato l’incarico. La loro grande esperienza e il loro portfolio era il miglior biglietto da visita – commenta Bertelli -. Con Cristiana Boccassini, direttore creativo esecutivo Publicis Italia,  abbiamo costruito in questi anni un’agenzia il cui valore è riconosciuto a livello globale forse più che locale. Un risultato ottenuto cercando di circondarci di persone ricche di talento e della capacità di affrontare grandi sfide con successo. Annoverare Luca e Marco a capo del nostro team Heineken ci permetterà di alzare ancor più l’asticella della qualità dei nostri lavori e di affrontare sfide ancora più grandi”.