HiMedia presenta la nuova veste di ViaMichelin

27 novembre 2015

Anche in Italia ViaMichelin ha annunciato ieri il lancio del nuovo sito e delle mobile App iOS e Android. HiMedia rinnova così uno dei principali prodotti da sempre rappresentato sul mercato italiano, in grado di raggiungere circa 2 milioni di utenti mensili italiani registrati tra desktop e mobile (fonte Audiweb luglio 2015) e oltre i 700 mila utenti che utilizzano l’App.

Il nuovo sito, che a livello europeo conta 450 milioni di visite annuali, presenta molte novità: sono stati diminuiti i tempi di caricamento del sito, migliorate le mappe, a cui è stato riservato un ruolo centrale in homepage, favorendo così una maggiore visibilità e comprensibilità sia da pc che in mobilità. Gli automobilisti possono ora personalizzare gli itinerari, grazie a molte opzioni disponibili, e comparare tragitti alternativi in modo semplice e veloce. Il sito è realizzato in modalità responsive e si adatta a tutti gli schermi, garantendo un accesso agile a tutte le sezioni: hotel, ristoranti e siti turistici.

L’app gratuita, invece, fornisce le mappe Michelin, gli itinerari con informazioni di traffico in real time, il navigatore con indicazioni vocali e avvisi sul traffico (ingorghi, incidenti, online casino lavori stradali) e ovviamente tutti i servizi stradali compresi hotel, aree di servizio, ristoranti e parcheggi. Lato advertising, ViaMichelin si posiziona come un sito di riferimento in ambito travel. Il target raggiunto è trasversale è presenta importanti affinità nella fascia di età tra i 35 e i 54 anni con elevati livelli di istruzione e reddito.

Il sistema ViaMichelin è molto ampio e comprende il sito, le app e la newsletter; risultando particolarmente flessibile in termini di formati:da quelli estremamente impattanti, ampi e comprensivi di video (take over, MPU espandibile, Overlay, Video Wallpaper,  interstitial video,  Masthead Video) ai meno invasivi e incentrati sulla geotargetizzazione (Ad In Map, Ad IN Road Sheet, Road Alert e Itinerario Green). Infine la presenza di contenuti editoriali costantemente aggiornati consente la realizzazione di importanti progetti speciali studiati per gli inserzionisti.