Triboo Media: fatturato a 21,5 milioni di euro (+9%) nei primi 9 mesi

24 novembre 2015

Giulio Corno

Il CdA di Triboo Media, una delle principali aziende italiane indipendenti specializzate nella pubblicità e nell’editoria online di ultima generazione, rende noti i risultati finanziari consolidati al 30 settembre 2015. La società, guidata da Giulio Corno, ha registrato nei primi nove mesi del 2015 ricavi netti consolidati pari a 21,5 milioni di euro (in crescita del 9% rispetto ai 19,6 milioni di euro dei primi nove mesi del 2014) e un risultato netto consolidato pari a 1,9 milioni di euro (in crescita del 39% rispetto ai 1,4 milioni di euro dei primi 9 mesi del 2014).

Nei primi nove mesi dell’anno in corso, i ricavi hanno seguito una dinamica particolarmente favorevole, migliore rispetto al mercato di riferimento che ha evidenziato una flessione dell’1,3%.  Il terzo trimestre del 2015 ha fatto registrare un rallentamento, con un risultato a livello di ricavi consolidati sostanzialmente in linea con lo stesso periodo del 2014 e un EBITDA margin consolidato del 10% (rispetto al 16% del terzo trimestre 2014).

La posizione finanziaria netta consolidata al 30 settembre 2015 è positiva nbso online casino reviews pari a 14,4 milioni di euro (12,6 milioni di euro al 31 dicembre 2014), dopo il pagamento di dividendi per quasi 2 milioni euro. Triboo Media – quotata sul mercato AIM Italia – è una delle principali aziende italiane indipendenti specializzate nel settore digitale del mercato pubblicitario.

La società offre servizi integrati di web advertising, sia brand sia performance, e di publishing, vantando fra i suoi asset leonardo.it, portale che si posiziona nel panorama media come aggregatore di riferimento dei siti web verticali, e il network editoriale di HTML.it, una delle principali realtà web italiane.