FullSix, ricavi netti a 15,8 milioni di euro (+7,2%)

16 novembre 2015

Il consiglio di amministrazione di FullSix S.p.A. ha esaminato e approvato il resoconto intermedio di gestione al 30 settembre. I ricavi netti sono pari a 15,8 milioni di euro, in miglioramento del 7,2% rispetto a quelli conseguiti nell’analogo periodo dell’esercizio precedente, con un risultato della gestione ordinaria positivo pari a 332.000 euro, in peggioramento per 179.000 euro rispetto all’analogo periodo dell’esercizio 2014 quando era positivo per 510.000 euro.

L’Ebitda è positivo e pari a 512.000 euro: rispetto ad un valore positivo di 470.000 euro al 30 settembre 2014, migliora per 42.000 euro. L’Ebit è positivo e pari a 58.000 euro. Il risultato netto è negativo e pari a 448.000 euro, in peggioramento rispetto al 30 settembre 2014 quando era negativo per 365.000 euro. Per quanto riguarda il terzo trimestre, i ricavi netti sono pari a 4,5 milioni di euro. Il risultato della gestione ordinaria è negativo e pari a 33.000 euro. Il margine operativo lordo è negativo e pari a 41.000 euro.

L’Ebit è negativo, pari a 219.000 euro. Il risultato netto di competenza del Gruppo è negativo e pari a 241.000 euro. Nel segmento Digital si evidenzia un decremento dell’8,8%, mentre il settore Mobile mostra una diminuzione del 20,6%. Il segmento Technology, presenta ricavi netti per euro 7.344 migliaia in netto miglioramento rispetto al 2014 quando i ricavi erano pari a euro  3.441 migliaia.

Nel settore Digital si evidenzia un miglioramento del risultato della gestione ordinaria, che passa da un valore positivo per euro 231 migliaia a valore positivo per euro 275 migliaia. Nel settore Mobile si evidenzia un peggioramento del risultato della gestione ordinaria che passa da un valore  negativo per euro 248 migliaia a un valore negativo per euro 283 migliaia. Il settore Technology presenta un risultato della gestione ordinaria positivo per euro 340 migliaia in  diminuzione  rispetto al 2014 quando il risultato della gestione ordinaria era pari a euro 528mila.

Il margine operativo lordo (Ebitda) mostra un miglioramento nel settore  Digital pari ad euro 92 migliaia. Nel settore Mobile l’Ebidta è negativo e pari ad euro 116 migliaia, in miglioramento rispetto al 2014 in cui risultava negativo e pari ad euro 262 migliaia. Il  settore Technology presentava un EBITDA positivo per euro 332 migliaia.