Arriva adbee: il primo marketplace online della pubblicità in Italia

11 novembre 2015

Adbee (adbee.com) è la nuova idea che fa incontrare domanda e offerta di pubblicità. La startup aspira a rivoluzionare il mercato dell’advertising mondiale con una piattaforma web in cui offrire o acquistare spazi pubblicitari: online e offline.

Gli spazi vanno da quelli più tradizionali (come cartellonistica e mezzi di trasporto) a quelli totalmente ‘unconventional’, come eventi privati e addirittura persone o drink. Piccole e medie imprese, professionisti, attività commerciali, ma anche squadre sportive locali, compagnie teatrali, organizzatori di eventi accedono difficilmente ai canali pubblicitari tradizionali. Ottenere visibilità per la propria attività o trovare sponsor può essere molto complesso e talvolta persino scoraggiante. Un’opportunità per le pmi e per tutte le realtà spesso escluse dalla raccolta pubblicitaria.

Il meccanismo è semplice: chi offre uno spazio pubblicitario – come ad esempio una squadra sportiva in cerca di sponsor per le proprie divise – crea l’annuncio, inserendo categoria, descrizione, immagini, località e prezzo desiderato per lo spazio. Chi invece è alla ricerca di visibilità esplora gli spazi disponibili e manifesta un interesse a prenotarli. Solo dopo che il proprietario dello spazio avrà accettato la prenotazione, l’acquisto verrà confermato, esattamente come succede su altri marketplace online, ad esempio Airbnb. La società, con sede a Lugano, dopo la prima fase di lancio in Svizzera è in grado di operare in tutta Italia.

Adbee offre a imprese, agenzie di comunicazione e privati un a comod a piattaforma w eb, dove offrire o acquistare spazi pubblicitari online e offline, anche con investimenti minimi, in modo facile e sicuro, con pagamenti tramite carta di credito.

“Adbee è una soluzione e un punto di partenza per tutte quelle attività che non possono accedere ai canali pubblicitari convenzionali o per limiti di budget o per mancanza di risorse, know how e contatti. Puntiamo anche ad integrare armonicamente l’attività di comunicazione abituale di agenzie e aziende, con le potenzialità della nostra piattaforma online” dichiara il ceo di Adbee, Stefan Christiani.

Il progetto nasce dalla sintesi tra le competenze di specialisti di IT, marketing, advertising e finanza, per rispondere alle esigenze di un mercato, quello pubblicitario, in cui, si stima che gli investimenti cresceranno del 5,8% nel 2015 e del 6,1% nel 2016, arrivando oltre quota 525 miliardi di dollari.