/ App

UniCredit mette la banca in un palmo di mano

9 novembre 2015

Può bastare uno smartphone per semplificare alcuni momenti di vita quotidiana: inviare piccole somme agli amici tramite la propria rubrica telefonica; pagare le bollette scattando una semplice fotografia; pagare online senza fornire ogni volta i dati della propria carta di credito. Questi alcuni dei servizi bancari di UniCredit a cui si può accedere tramite cellulare.

“La tecnologia è affascinante ma pensiamo che debba condurre a un risultato finale e non essere essa stessa il risultato finale – commenta Remo Taricani, Responsabile Retail Italia di UniCredit – Per questo siamo partiti dall’osservazione del mondo reale e ci siamo chiesti come poter semplificare la vita ai nostri clienti. Se oltre il 48 % degli italiani possiede uno smartphone, allora ci è sembrato naturale offrire l’accesso alla banca e ai suoi servizi anche attraverso questa modalità”.

Sono tanti i problemi legati alla vita di tutti i giorni che possono essere risolti brillantemente e inmaniera semplice.

Con l’App Mobile Banking di UniCredit si può avere la banca a portata di mano ed effettuare tante operazioni in tempi rapidissimi. Ultima nata la funzionalità FingerPrint con cui i clienti potranno autenticarsi in fase di accesso e per autorizzare disposizioni grazie a una nuova tecnologia di riconoscimento dell’impronta digitale in alternativa al normale inserimento del pin. Così per un Prelievo Smart basterà inserire la somma che si vuol  prelevare e confermare il tutto con la pressione di un dito sul cellulare, poi il contante verrà ritirato al bancomat, toccando lo schermo e inquadrando il QRcode con il telefono, il tutto senza carta.

Con il Send Money, sarà semplicissimo inviare piccole somme di denaro ai contatti in rubrica telefonica: digitando importo e casuale si invierà il denaro in pochi secondi ai propri amici e conoscenti, con una modalità molto simile all’invio di un sms. Nel 2015 le persone che hanno effettuato acquisti tramite il web sono state il 12,4% in più rispetto allo scorso anno. Per facilitare questa clientela è nato Mobile Plus-Shopping on line, che permette di fare acquisti senza digitare ogni volta i dati della carta di credito.

E ancora, per pagare le bollette senza recarsi agli sportelli basterà usare il Mobile Banking- Bollette QRcode. Una foto al riquadro in bianco e nero presente sui bollettini premarcati, e la bolletta è pagata. Anche le ricariche telefoniche saranno più semplici e veloci: dopo aver selezionato il numero telefonico da ricaricare e l’importo, con la pressione di un dito l’autorizzazione sarà immediata. Proprio allo sviluppo dei servizi mobile da ieri UniCredit ha avviato una campagna pubblicitaria.

La comunicazione firmata M&C Saatchi si sviluppa attraverso un serie di brevi storie che affrontano varie situazioni legate alla vita di tutti i giorni e che vengono risolte brillantemente in maniera semplice e a ‘portata di mano’. L’offerta sarà presentata su quotidiani, tv internet e social network.