IAB Forum 2015: il parterre degli ospiti

4 novembre 2015

IAB Italia annuncia gli ospiti del tredicesimo IAB Forum, che si terrà l’1 e il 2 dicembre al MiCo – Milano Congressi (Ala Sud). Aprirà i lavori entrambe le giornate Ferdinando Buscema, magic experience designer, e stupirà la platea con un intervento che rappresenterà in maniera creativa il file rouge comune alle sessioni del Forum.

Luca Casadei, founder Webstars Channel sarà sul palco con i famosi webstar Favij, Leonardo Decarli, Federico Clapis e Zoda per un intervento sull’evoluzione della comunicazione digitale mentre Federico Fusetti, Founder Charity Stars, tratterà dell’importanza dei social come strumenti di comunicazione con una vasta platea di utenti finali.

Ad affrontare questo tema sarà anche la special guest Melissa Satta, che porterà la propria esperienza di utilizzo dei social per dialogare interattivamente con i fan. Per una riflessione sul tema sempre più rilevante dell’innovazione tecnologica connessa al mondo della comunicazione, l’agenda del Forum vedrà la presenza di Limor Schweitzer, founder & ceo RoboSavvy, che tratterà di come droni e robot cambieranno usi e costumi sociali.

Tra gli interlocutori che porteranno il proprio punto di vista sull’andamento e sui trend del mercato dell’advertising digitale si avvicenderanno, nelle due giornate, Alex Torres, vp, global product marketing & innovation & CMO Moovit; Frederic Joseph, global coo & UK ceo S4M; Alessandro Coppo, vice president, general manager, eBay Classifieds Group; Graham Moysey, head of international AOL ed Enrico Gasperini, presidente Audiweb.

Un momento più istituzionale dedicato all’importante realtà delle start-up italiane vedrà, invece, protagonisti Paolo Barberis, consigliere per l’innovazione del Presidente del Consiglio Matteo Renzi e Riccardo Donadon, founder & ceo H-FARM.  Oltre a questi, IAB Forum 2015 vedrà la presenza degli special guest già annunciati: il regista Oliver Stone e il rivoluzionario ingegnere co-fondatore di Tesla Motors Martin Eberhard, che racconteranno al pubblico i momenti più salienti delle loro carriere e la loro capacità di reinventarsi con successo.