Sony Pictures Television festeggia 10 anni in Italia e annuncia il rebranding dei canali

30 ottobre 2015

Kate Marsh e Gabriele Moratti

di Laura Buraschi


‘Action Redefined’ è il claim che caratterizza il rebranding dei canali Sony Pictures Television (SPT) Networks, broadcaster che opera in Italia in esclusiva sulla piattaforma Sky con AXN HD, AXN +1 e AXN Sci-Fi e che festeggia 10 anni di presenza sul nostro territorio.

Il rebranding, che sta coinvolgendo tutti i canali AXN a livello mondiale, include l’aggiornamento del logo, degli elementi grafici e delle campagne di marketing.

Kate Marsh, Sony Pictures Television Networks, executive vice president, Western Europe, spiega: “Viviamo in un’epoca dove essere la scelta preferita del pubblico è una sfida sempre più competitiva. Un contenuto coinvolgente, inserito in un brand riconoscibile, ben definito e posizionato, è la combinazione vincente. Il rebranding è stato progettato per introdurre la prossima fase di sviluppo per AXN, offrendo un brand che vive on air, online, sul mobile e on demand, e ridefinire il genere action”.

Rethink, reimagine, redefine sono le tre parole chiave che hanno portato SPT Networks a ridefinire l’immagine di AXN. Il nuovo ‘look’ è stato realizzato internamente, da un team creativo spagnolo guidato da Maurizio Vitale, senior vice president of marketing, Networks for Sony Pictures Television Networks, che ha supervisionato la realizzazione della nuova veste del brand del network a livello globale.

Per esprimere l’esperienza sensoriale che AXN vuole offrire al suo pubblico, è stato studiato un logo costituito da un disegno grafico accattivante, all’avanguardia e pensato per essere allo stesso tempo compatto, ma in ‘movimento’, che si completa di un elemento grafico con un preciso valore simbolico: un diamante in sezione. La nuova veste grafica è in onda da oggi ed è accompagnata da una campagna di comunicazione, realizzata dallo stesso team e pianificata da Mindshare sui canali Sky e su web.

“Mentre AXN continua a essere la pay tv dell’azione per eccellenza, vogliamo anche raggiungere una nuova fetta di pubblico alla ricerca di contenuti carichi di intrigo, passione ed eroi contemporanei – ha dichiarato Gabriele Moratti, operations/territory director di Sony Pictures Television Networks in Italia -. Il nuovo look si allinea perfettamente con i valori della nostra programmazione, e parla agli spettatori di oggi, che entrano in contatto con il nostro brand attraverso i canali lineari e digitali, così come tramite i social media”.

A proposito quindi dei palinsesti, frutto dell’accordo tra Sony Pictures Television Networks e CBS Studios International, su AXN HD martedì 3 novembre esordisce, in prima visione Sky e in HD, il drama ad alta tensione Scorpion. Sempre su AXN HD arrivano rispettivamente a marzo 2016 CSI: Cyber con Patricia Arquette e ad aprile Ncis: New Orleans con Scott Bakula.

E ancora: la quinta stagione di Hawaii Five-0 e la terza di Black Sails (a gennaio), e la quinta e ultima di Justified (a marzo). Su AXN-Sci-Fi (Sky, 134) torna il 6 gennaio 2016 Z Nation mentre ad aprile sarà la volta delle stagioni conclusive sia di Defiance che di Continuum. Nell’ultimo trimestre il network ha registrato una crescita degli ascolti del 17% nel totale giorno e del 36% per il prime time del canale AXN/AXN+1.