American Airlines prende il volo verso una nuova creatività

28 ottobre 2015

American Airlines ha avviato a luglio una gara per trovare il prossimo partner creativo. The Martin Agency/McCann (l’agenzia, che segue la creatività della company dal 2002), Energy BBDO, CP+B e BBH si sono sfidate per aggiudicarsi il budget di American Airlines.

Secondo la stampa estera, dopo un primo restringimento, le agenzie Crispin Porter + Bogusky e BBH sarebbero molto vicine alla vittoria. Una di loro conquisterà la comunicazione creativa della compagnia aerea. Contemporaneamente è in corso anche la gara per il media planning e buying gestito attualmente da UM. In lizza anche Phd, Optimedia e Mediacom.

Negli Usa la compagnia aerea lavora, oltre che con McCann Erickson, anche con la sister agency TM, mentre il planning e il buying fuori dall’America sono gestiti da UM, così come in UK ad occuparsene è Universal McCann Manchester.