PicNic vince la gara per il rilancio di Limoncetta di Sorrento

21 ottobre 2015

Nuovo cliente in ‘casa’ PicNic. L’agenzia si è infatti aggiudicata la gara per il rilancio di Limoncetta di Sorrento. Con questo incarico PicNic avvia la propria collaborazione con lo storico gruppo Lucano. Il brand Limoncetta di Sorrento è entrato nell’orbita di Lucano – che lo ha acquisito da Campari, dove era arrivato  pochi mesi prima nell’ambito dell’operazione di acquisizione del Gruppo Averna –  all’inizio del 2015. Dopo la vittoria della gara, PicNic avrà il compito di rilanciare in tv il prodotto.

“Abbiamo scelto PicNic – sostiene Leonardo Vena, direttore marketing di Lucano ed esponente della famiglia proprietaria – perché ha saputo far emergere al meglio le caratteristiche di Limoncetta, esaltando la centralità del Limone di Sorrento I.G.P. in modo fresco e creativo”.

Il gruppo Lucano, infatti, fa parte del Consorzio di Tutela del Limone di Sorrento I.G.P. e può avvalersi della certificazione di ‘Liquore di Limone di Sorrento I.G.P.’ per Limoncetta di Sorrento. Una strategia forte, quella dell’agenzia, che parte dal prodotto e lo esalta con semplicità. Di PicNic posizionamento, claim e naturalmente spot tv che sarà on air alla fine del mese di novembre.

“Siamo molto felici di cominciare una collaborazione con uno storico gruppo italiano come Lucano – dice Niccolò Brioschi, partner e direttore creativo di PicNic – e di iniziare proprio con Limoncetta di Sorrento, un prodotto fresco e genuino… alla PicNic”.