Conversion cresce con Valentina Salaro e Mimmo de Musso

20 ottobre 2015

Mimmo de Musso e Valentina Salaro

Dopo dieci anni di attività di engagement in-store ed eventi di successo, C&A Aladino ha cambiato nome in Conversion e allarga i suoi orizzonti, integrando il suo team di creativi e designer con nuove figure che arrivano da agenzie digital e ATL.

Valentina Salaro, art director proveniente da esperienze in diverse agenzie tra cui BCube e Bitmama, dove ha lavorato per clienti come BMW, Mondelez e Beiersdorf, e Mimmo de Musso, copywriter già al lavoro in stvDDB per, tra gli altri, best online casino Volkswagen, Intesa Sanpaolo e McDonald’s lavoreranno per la direzione esecutiva di Sergio Spaccavento.

Altre figure, inoltre, faranno il loro ingresso, portando ulteriori competenze all’interno di un team che sarà sempre più differenziato. Un intento preciso, quindi, quello di Conversion: presentare ai clienti progetti il più integrati possibili, che raggiungano tutti i touchpoint della comunicazione, dall’allestimento in-store agli eventi outdoor, dal digital e social all’ATL, proponendosi come la prima omnichannel engagement agency italiana.