Omnicom Media Group, chiusura 2015 a +15%

16 ottobre 2015

Marco Girelli

di Serena Poerio


“Stiamo andando molto bene e chiuderemo l’anno con un +15%”. Questa la dichiarazione a Today Pubblicità Italia di Marco Girelli, ceo di Omnicom Media Group Italia, in occasione della presentazione di ‘The Future of Italy’, la ricerca sulle nuove abitudini delle famiglie italiane, che si è svolta mercoledì 14 ottobre presso il Museo Mudec di Milano (vedi notizia).

E’ un mercato in evoluzione quello in cui opera il centro media contemporaneo che sempre più svolge un ruolo consulenziale nei confronti delle aziende con cui lavora.

“Ci sono clienti, cito ad esempio Barilla – ha continuato il manager – con cui stiamo costruendo nel tempo un rapporto solido e di fiducia”.

Quest’anno nel new business del gruppo si annoverano ingressi importanti: Phd ha infatti vinto la gara media globale di Sc Johnson e Unilever, Omd  si è aggiudicata il budget per la gestione delle attività di digital marketing di Renault (vedi notizia). Il 2015 ha visto inoltre la riconferma di Omd come partner di Ferrovie dello Stato, tra gli altri la sigla ha consolidato l’incarico per il digital di Nissan e per la strategia di planning e buying di Lidl (vedi notizia).