A Blue 449 l’incarico media per la campagna globale di BASF

8 ottobre 2015

James Shoreland

BASF ha scelto Blue 449 come agenzia media per la gestione della campagna globale di corporate image. L’incarico è arrivato a seguito di una gara cui hanno preso parte quattro agenzie. Si tratta della prima vittoria globale per Blue 449, la Open Source Media Agency lanciata da ZenithOptimedia nel corso del 2015. L’incarico, effettivo dal primo ottobre, vedrà la centrale gestire tutte le attività di comunicazione sui mezzi paid in un totale di 18 mercati.

L’attività darà supporto all’evoluzione della campagna ‘We Are Chemistry’, iniziata nel 2010, e vedrà Blue 449 fornire un intero ventaglio di servizi integrati sui paid media secondo il suo approccio Open Source. BASF è il più grande produttore chimico al mondo e ha la propria sede generale a Ludwigshafen, in Germania. Il gruppo include società sussidiarie e joint venture in più di 80 paesi, operando in sei siti di produzione integrati e altri 390 siti di produzione in Europa, Asia, Australia, nelle Americhe e in Africa, con clienti in oltre 200 paesi e fornendo prodotti a una gran varietà di settori.

James Shoreland, Global Managing Director di Blue 449, ha commentato: “Siamo di fronte ad un incarico significativo e simbolico perché incarna i cambiamenti che stanno avendo luogo in entrambi i nostri settori. L’industria chimica guarda al contempo le possibilità e le sfide tipiche di un’era di trasparenza e disponibilità d’informazione senza precedenti. Il nostro modo di lavorare innovativo e Open Source, d’altro lato, è perfetto per affrontare queste sfide e creare vantaggio competitivo per BASF”.